Quantcast

Champions, giovedì al Palabanca arriva Tours (diretta Sky)

Contro i francesi il Copra Elior ha registrato la prima sconfitta europea (3-2 in Francia). La sfida sarà fondamentale per il crocevia del passaggio ai PlayOffs 12, considerando che Ach Volley Ljubljana dista 6 lunghezze dal duo di testa e non dovrebbe avere le armi per offuscare gli obiettivi di Zlatanove compagni

Più informazioni su

Dopo le vittorie di Trento, che sconfigge in trasferta gli svizzeri dell’Energy Investments Lugano (3-0 e primo posto artimetico nella Pool D) e di Macerata contro gli austriaci del Posojilnica Aich/Dob (3-0), tocca alla Copra Elior scendere in campo per la penultima giornata del girone A di Champions.

Giovedì sera il PalaBanca ospiterà la formazione francese del Tours VB, a pari punti degli emiliani e contro la quale la squadra guidata da Luca Monti ha registrato la prima sconfitta europea (3-2 in Francia). La sfida, che sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 2, sarà fondamentale per il crocevia del passaggio ai PlayOffs 12, considerando che la terza inseguitrice, Ach Volley Ljubljana, dista 6 lunghezze dal duo di testa, e non dovrebbe avere le armi per offuscare gli obiettivi di Zlatanov e compagni nell’ultima sfida in programma mercoledì 18 dicembre a Ljubljana alle ore 20.30 (piacentini vincenti contro gli sloveni 3-1 nel turno di andata).

Guardando i numeri Tours, su 12 gare disputate, ne ha perse solo 3, mentre Piacenza su 8 disputate ha perso solo quella di avvio stagione contro l’Altotevere Città di Castello.
“Stiamo vivendo un buon periodo e stiamo giocando bene – afferma Luca Vettori, opposto della Copra Elior – Siamo contenti per il 3-0 contro l’Exprivia Molfetta. Ora massima concentrazione sulla partita di giovedì contro Tours. Contro loro abbiamo perso in Francia, ma questa volta giochiamo in casa e le cose possono cambiare”. Fattore campo quindi dalla parte degli italiani che, tra le mura amiche del PalaBanca, non perdono (2-3) dal 24 febbraio 2013 contro l’Itas Diatec Trentino nella nona giornata di ritorno.

L’importanza di questo periodo e del match di Deniz Bank Champions League viene sottolineato ulteriormente da coach Luca Monti: “Si apre per noi una settimana molto importante, Tours prima e quindi campionato con Trento. Quella con il Tours è una partita a cui teniamo tantissimo: c’è ancora l’amaro in bocca per come è andata a finire in Francia a causa del mio errore di formazione. Anche i ragazzi hanno voglia di dimostrare che sono più forti dei francesi”. Ad arbitrare la gara di giovedì sera tra Copra Elior Piacenza – Tours VB gli arbitri Cuk Dragutin (Serbia) Yener Aziz (Turchia). Anche la seconda partita della quinta giornata di Main Phase del Pool A si disputerà giovedì 12 dicembre: in campo alle ore 17:00 locali Marek Union Ivkoni Dupnitsa – ACH Volley Ljubljana.

La Champions League in TV
Tutti i turni di Champions sono visibili in streaming su www.laola1.tv
La Champions League viene trasmessa anche su Fox International Channels Italy, che si è assicurata i diritti tv della manifestazione: grazie a una partnership tra Fox International Channels Italy e SKY Italia, le partite della 2a giornata di ritorno, in calendario dal 10 al 12 dicembre, e della 3a e ultima giornata in programma il 17 e 18 dicembre andranno in onda in diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD e Sky Sport 3 HD.
I Playoffs 12 (andata dal 14 al 16 gennaio, ritorno dal 21 al 23 gennaio), i Playoffs 6 e la Final Four saranno invece in onda su Fox Sports 2 HD.


LA MAGLIA DELLA NAZIONALE DI SAMUELE PAPI ALL’ASTA PER A.R.E.P. ONLUS

La maglia bianca n. 6 di Samuele Papi, proprio quella indossata nel 2012 nelle gare della World League disputate con la Nazionale Italiana, è da ieri sera all’asta su Etwoo.it – Il Portale Italiano delle aste di Beneficenza – in favore della AREP Onlus.

Samuele Papi è l’emblema della pallavolo italiana, colui il quale è riuscito a ritagliarsi un ruolo unico e, forse, irripetibile, nella “generazione di fenomeni” che ha regalato all’Italvolley un posto nell’Empireo internazionale. Questa maglia in asta rappresenta quindi un pezzo unico e da collezione, assolutamente da non perdere. Samuele non ha impiegato neppure un istante per decidere di mettere all’asta per beneficienza la sua maglia conservata a lungo e consegnata all’associazione Arep Onlus il 21 novembre scorso.

Con l’acquisto della maglia, il vincitore dell’asta sosterrà una buona causa, quella di aiutare le persone che presentano disabilità fisiche o psichiche e che trovano difficoltà a compiere attività o anche semplici movimenti, a recuperare la massima indipendenza possibile, per renderle più attive sia sul piano personale che sociale. Per potersela aggiudicare basta collegarsi al sito www.etwoo.it o cliccare a questo link: http://www.etwoo.it/item.php?id=165.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.