Clima poco natalizio a Piacenza, liti a raffica e super lavoro per la polizia

A Natale si è tutti più buoni, recita un vecchio detto. In realtà, visto quanto accaduto nelle ultime ore, non si direbbe proprio: ben quattro gli interventi della polizia nel giro di un solo pomeriggio per sedare altrettanti liti scoppiate per i motivi più disparati

Più informazioni su

A Natale si è tutti più buoni, recita un vecchio detto. In realtà, visto quanto accaduto a Piacenza nelle ultime ore, non si direbbe proprio: ben quattro gli interventi della polizia nel giro di un solo pomeriggio per sedare altrettanti liti scoppiate per i motivi più disparati.

In via Farnesiana, una discussione tra due persone all’interno di un supermercato è proseguita poi all’esterno con minacce e scambi di battute non proprio da clima natalizio: all’arrivo delle volanti uno dei due contendenti si era però già allontanato. Botte anche a Piazzale Marconi, dove un 69enne, che presentava alcune ferite, ha detto di essere stato aggredito, per motivi non meglio specificati, da tre ragazzi che si erano poi dati alla fuga.

Vi sarebbero invece vecchi rancori condominiali alla base del violento scontro, verbale e fisico, tra una 30enne, e le vicine di casa, madre e figlia; la prima, costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso, lamentava di essere stata presa a schiaffi e pugni dalle rivali. Si è riservata il diritto di sporgere querela.

Per finire, lite anche all’esterno di un bar in via Alberoni, dove un 19enne sarebbe stato aggredito da un ragazzo e una ragazza, quest’ultima già segnalata poco prima per alcune intemperanze all’interno dell’esercizio. Anche in questo caso però i presunti aggressori se la sono data a gambe prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.