Quantcast

Colosimo (Pc Viva) “La fragilità dell’amministrazione Dosi”

Intervento di Marco Colosimo, consigliere comunale di "Piacenza Viva", in merito al tradizionale incontro con la stampa del sindaco Paolo Dosi e la Giunta.

Intervento di Marco Colosimo, consigliere comunale di “Piacenza Viva”, in merito al tradizionale incontro con la stampa del sindaco Paolo Dosi e la Giunta.

Gli auguri alla stampa da parte del Sindaco e della Giunta Comunale hanno, se mai ce ne fosse bisogno, tutta la fragilità di questa maggioranza e la pochezza di questa amministrazione.
Prendo a caso, solo alcuni passaggi emblematici:
“Priorità a lavoro e sociale”, belle parole ma alle favole non credono più, purtroppo, nemmeno i bambini.
“manca un idea di città…..è inevitabile essere appiattiti sul presente……arduo immaginare il futuro……….Noi ci proviamo…..”
Sono alcune affermazioni estrapolate dal discorso del Sindaco e riportate anche dalla stampa che lasciano senza parole.
Anche se di parole in campagna elettorale ne erano state dette anche troppe. O forse allora la situazione che si poteva prevedere non era già allarmante e preoccupante da far presumere quelle difficoltà che la nostra Città ed il nostro Paese stanno attraversando? Certo, ma la propaganda ed il successo elettorale hanno fatto “promettere” di tutto e di più.
Scusate, non erano “I migliori anni sono davanti a noi”? E come è possibile se non si ha un idea di futuro, ma soprattutto un idea di futuro nella città?
Questo è il bilancio dei primi 18 mesi di “attività” dell’amministrazione, che tra beghe interne, idee di rimpasto, discutibile conduzione dei lavori del Consiglio, ha più pensato alle difficoltà e necessità del partito rispetto a quelle dei cittadini. Da parte mia, ricomincerò da dove avevo lasciato, con un impegno ed un attenzione verso i cittadini ancora maggiore, anche se, obiettivamente, fare opposizione al poco o niente svilisce anche il mio ruolo di consigliere comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.