Quantcast

“Dighe e Svasi, cosa succede ai nostri fiumi?”. Incontro in Fondazione

"La serata - spiegano gli organizzatori - è pensata per approfondire quanto accaduto durante gli svasi delle dighe piacentine del Molato e Mignano, durante i quali sono morti migliaia di pesci e ricoperti di fango alcuni chilometri di Arda e Tidone"

Più informazioni su

“Dighe e Svasi, cosa succede ai nostri fiumi?”. Di questo si parlerà mercoledì 11 dicembre (ore 21) all’Auditorium della Fondazione di Piacenza in via Sant’Eufemia. L’incontro è promosso da Legambiente Piacenza, Comitato No tube, Fipsas, Unpem, Spinning club, Pesca e Natura in Valtidone, Arci Pesca, Enal Pesca.

“La serata – spiegano gli organizzatori – è pensata per approfondire quanto accaduto durante gli svasi delle dighe piacentine del Molato e Mignano, durante i quali sono morti migliaia di pesci e ricoperti di fango alcuni chilometri di Arda e Tidone, oltre alla messa fuori uso dell’Acquedotto di Trevozzo, con filmati e fotografie e per capire, insieme agli enti competenti, Arpa, Provincia e Regione ed esperti quali alternative ci siano per evitare gli effetti devastanti che si sono determinati questa volta”.

Interverranno alla serata per gli Enti competenti Elisabetta Russo di Arpa, Anna Olati, dirigente della Provincia, un esponente della Regione, e sono stati invitati tutti i sindaci della Val d’Arda e Val Tidone.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.