Quantcast

Domenica Canottieri Ongina cerca l’immediato riscatto ad Azzano Mella

Domenica alle 17,30 ad Azzano Mella i gialloneri sfideranno i bresciani del Tempini. L’obiettivo dei ragazzi di Bruni, in testa al girone, è voltare subito pagina dopo il primo ko stagionale

Più informazioni su

Ultima gara del 2013 per la Canottieri Ongina, impegnata domenica alle 17,30 ad Azzano Mella (Brescia) contro i padroni di casa della Tempini. I gialloneri monticellesi, primi in classifica nel girone C di B2 maschile, cercheranno l’immediato riscatto dopo il primo ko stagionale subito sabato scorso tra le mura amiche per mano della Dianetics Cisano (3-2). Per la squadra di Bruni, tre punti da centrare in vista dell’avvio di fuoco del nuovo anno solare, quando ci saranno da sfidare le rivali Viadana, Montecchio e Fresko Est prima di varcare la boa di metà campionato.

QUI CANOTTIERI ONGINA – A presentare l’incontro è il tecnico giallonero Gabriele Bruni. “Cercheremo – spiega l’allenatore monticellese – di chiudere il 2013 con una vittoria, anche per riscattare subito la sconfitta di sabato scorso. Il nostro obiettivo sono i tre punti in palio per cercare di andare alla sosta con il primato in classifica in tasca”. Come sabato scorso, non saranno disponibili il centrale Alberto Merli e l’opposto Denis Alikaj, alle prese con problemi fisici.

GLI AVVERSARI – La formazione bresciana del Tempini Azzano è quartultima con dieci punti all’attivo, otto dei quali conquistati nelle prime tre partite, e viene da tre sconfitte consecutive, l’ultima delle quali sabato scorso a Costa Volpino (3-0). Nelle fila del Tempini milita il grande ex Canottieri Andrea Rinaldi, opposto che però non ha giocato l’ultima partita causa infortunio. Inoltre, i bresciani possono contare sullo schiacciatore Alessio Busato (nell’ultimo turno schierato da opposto), che in carriera ha calcato anche i campi di A1 e A2. “Nel complesso – spiega Bruni – il gioco di Azzano si basa molto su questi due giocatori, in particolar modo su Rinaldi anche se potrebbe non essere della partita. Al di là dell’avversario, però, noi dobbiamo cercare di far bene il nostro gioco con continuità”.

IL TURNO – Questo il programma della decima giornata d’andata del campionato di B2 maschile girone C: Sol Lucernari Montecchio-Fresko Est Verona, Viadana-Avs Mosca Bruno Bolzano, Dianetics Cisano-San Giorgio Saira, Noleggio Lorini Mantova-Conto Italiano Mantova, Avesani Isola della Scala-Olimpia Zanè, Metallsider Argentario-Cbl Costa Volpino, Tempini Azzano Brescia-Canottieri Ongina.

LA CLASSIFICA – Canottieri Ongina 24, Sol Lucernari Montecchio 22, Viadana 21, Cbl Costa Volpino, Dianetics Cisano, Fresko Est 18, San Giorgio Saira 15, Conto Italiano Mantova 14, Olimpia Zanè, Avesani Isola della Scala 11, Tempini Azzano Brescia 10, Noleggio Lorini Mantova 4, Avs Mosca Bruno Bolzano 3, Metallsider Argentario 0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.