Quantcast

In scena il “Presepe sul Po”, il Natale arriva sul Grande Fiume VD foto

Nel primo pomeriggio si è tenuta la manifestazione “Presepe sul Po”. Un corteo di barche, guidato da un’imbarcazione che ha portato il presepe allestito dal Gruppo presepisti piacentini, è partita da Mortizza e, alle ore 15, è approdata al Pontile Città di Piacenza

Più informazioni su

Nel primo pomeriggio in via del Pontiere, sul lungo Po in prossimità del nuovo pontile Città di Piacenza, si è tenuta la terza edizione della manifestazione “Presepe sul Po”, promossa dal Comune di Piacenza. Un corteo di barche, guidato da un’imbarcazione che ha portato il presepe allestito dal Gruppo presepisti piacentini, è partita da Mortizza e, dopo aver guadato il fiume, alle ore 15, è approdata sulla riva nei pressi del pontile. Presenti il sindaco di Piacenza Paolo Dosi, l’assessore alla cultura Tiziana Albasi, l’assessore all’ambiente Luigi Rabuffi ed il presidente del Gruppo presepisti piacentini Sergio Rossi. Ha benedetto il presepe don Giuseppe Formaleoni. GUARDA IL FOTOSERVIZIO

ASCOLTA SERGIO ROSSI

Tante le associazioni che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento: Associazione nazionale alpini – sezione di Piacenza, Catfishing Italia, Grisù Carp Club, Gommone Club Piacenza, Motonautica associazione Piacenza (Map), Motonave Calpurnia, Società Canottieri Nino Bixio e Società Canottieri Vittorino Da Feltre. Oltre al Comando provinciale Vigili del Fuoco e alla Polizia provinciale di Piacenza e di Lodi.

ASCOLTA L’ASSESSORE ALLA CULTURA TIZIANA ALBASI

All’arrivo del presepe si è aperto un momento conviviale con l’esibizione del Coro San Fermo di Carpaneto, la distribuzione di tè caldo e vin brulé e la degustazione di vini offerti dalla Tenuta La Pernice di Maria Poggi Azzali. Al termine il presepe è stato portato allo Spazio Mostre di Palazzo Farnese, dove domani verrà inaugurata la 14esima Mostra dei Presepi d’autore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.