Quantcast

Inseguimento a fari spenti sulla 45: arrestato ladro d’auto

I carabinieri di Rivergaro hanno bloccato e arrestato un pregiudicato che è risultato sprovvisto di patente guida poiché già revocata e, sottoposto ad alcoltest, in stato di ebbrezza con tasso rilevato di 1.79 g/l

Più informazioni su

Rivergaro (Piacenza): rocambolesco inseguimento dei Carabinieri della Stazione di Rivergaro di un’autovettura rubata poco prima. Arrestato il ladro. 

Dopo un rocambolesco inseguimento, i carabinieri della Stazione di Rivergaro, impiegati da giorni nei servizi per contrastare la commissione dei furti e delle rapine in ambito provinciale, nella serata di lunedì 16 dicembre hanno tratto in arresto un cittadino italiano, pregiudicato, residente a Niviano di Rivergaro che aveva da poco rubato una Land Rover nella Piazza Dante di Rivergaro.

I militari, nel corso di un servizio perlustrativo, hanno intercettato lungo la Statale 45 nel comune di Rivergaro una vettura Land Rover Discovery, con una persona a bordo. La pattuglia, riconosciuto il veicolo che era stato da poco rubato a danni di un residente del paese, hanno ingaggiato un inseguimento, che si è protratti per alcuni chilometri a forte velocità lungo la statale dove il malvivente ha effettutato, a fari spenti, pericolosissimi sorpassi di altre autovetture sino all’abitato della frazione di Niviano. Giunti nel paese i militari, con una manovra vincente, sono riusciti ad affiancarlo, bloccandone la marcia ed a trarre in arresto l’autista, che aveva percorso ben 4 km a folle velocità.

Il reo risultava sprovvisto di patente guida poiché già revocata e, sottoposto ad alcoltest, risultava in stato di ebbrezza con tasso rilevato di 1.79 g/l. L’arrestato è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo, fissato per la mattinata odierna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.