Quantcast

Melville. Sabato l’omaggio di Marco “Ray” Mazzoli a John Lennon

Un appuntamento da non perdere, al Melville Caffè Letterario?, Via Dante Alighieri - San Nicolò, Piacenza, sabato 7 dicembre alle ore 22. Concerto per piano solo in occasione dell’anniversario della morte di John... Scoprite insieme a me l’anima blues del Beatle dall’animo più travagliato e più sofferto, in un viaggio attraverso le sue composizioni, ovviamente rivisitate e riarmonizzate in stile rigorosamente blues, con piano e voce

Un appuntamento da non perdere, al Melville Caffè Letterario?, Via Dante Alighieri – San Nicolò, Piacenza, sabato 7 dicembre alle ore 22. Concerto per piano solo in occasione dell’anniversario della morte di John… Scoprite insieme a me l’anima blues del Beatle dall’animo più travagliato e più sofferto, in un viaggio attraverso le sue composizioni, ovviamente rivisitate e riarmonizzate in stile rigorosamente blues, con piano e voce…

Marco “Ray” Mazzoli è un pianista, cantante e compositore di musica blues (oltre che un professore universitario di Politica Economica all’Università di Genova), un genere musicale che interpreta in tutti suoi stili e in tutte le sue accezioni (dal blues tradizionale, al Chicago Blues, al blues del Delta, allo swing e al rhythm & blues), proponendo un vasto repertorio che include sue composizioni originali e rivisitazioni in stile blues di brani noti al grande pubblico . Ha all’attivo due CD (“Happy to Play the Blues”, 2009 MAP – Musicisti Associati  Produzioni e “Live and Alive Blues”, 2010, MAP – Musicisti Associati Produzioni), che hanno visto la partecipazione di Mattia Cigalini in qualità di “special guest” e ha preso parte a numerose rassegne e festival blues e varie trasmissioni televisive.  Tra le sue collaborazioni sono da ricordare anche quelle con Renata Rosi, Marco e Franco Limido, James Harman (il famoso bluesman bianco, che il pianoforte di Ray Mazzoli ha accompagnato nel suo Italian tour 2010 insieme alla Family Style Blues Band). 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.