Quantcast

Oggi appuntamento al Dordoni per “Run Together”

Padova, Brescia, Milano, Bologna, sono solo alcune delle città vicino a Piacenza che da qualche anno si sono fatte promotrici dei cosiddetti “appuntamenti di gruppo per l’allenamento”. Un bisogno di tutti, semplici cittadini che amano la passeggiata veloce, la corsetta giornaliera. Un successo crescente in ogni città dove si sono sperimentate queste attività spontanee dei cittadini, che anche grazie ai social network partecipano alle iniziative in programma

Padova, Brescia, Milano, Bologna, sono solo alcune delle città vicino a Piacenza che da qualche anno si sono fatte promotrici dei cosiddetti “appuntamenti di gruppo per l’allenamento”. Un bisogno di tutti, semplici cittadini che amano la passeggiata veloce, la corsetta giornaliera. Un successo crescente in ogni città dove si sono sperimentate queste attività spontanee dei cittadini, che anche grazie ai social network partecipano alle iniziative in programma.

La semplicità degli incontri, senza vincoli di iscrizioni e quel senso di appartenenza e amicizia che si crea nel ritrovarsi in gruppi e praticare un attività fisica insieme sono gli ingredienti principali del successo di queste iniziative. Ma a Piacenza cosa succederà?

Gli organizzatori della Placentia Marathon, con il patrocinio di Comune e Provincia, hanno pensato di avviare questa iniziativa che ha diversi obiettivi:

–         Salute. Promozione all’attività fisico-sportiva: avvicinare e incentivare alla pratica tutti i cittadini coinvolgendoli tramite “trainer”(motiva tori esperti) che saranno presenti in tutte le sedute.
–         Sicurezza. Gli allenamenti spontanei di gruppi favoriscono quel senso di sicurezza che altrimenti viene a mancare quando una persona si allena e pratica l’attività all’aperto in modo individuale.
–         Professionalità. I soggetti coinvolti sono tutti professionisti del settore. Gli organizzatori della Placentia Marathon mettono a disposizione l’impianto di Atletica per le docce e la logistica organizzando anche un ricco ristoro e una festa di auguri. Major Sport, megastore sportivo di Piacenza insieme a Mizuno curano la parte tecnica per quanto riguarda tutte le informazioni su abbigliamento, accessori e calzature da running. Acrobatic Fitness, storica palestra di Piacenza che quest’anno festeggia i 30 anni di attività, fornirà tutto il supporto tecnico dedicato ad allenamento, preparazione, medicina sportiva e dietologia. Gli atleti piacentini, quelli che si allenano tutti i giorni, hanno dato la propria adesione nel “motivare” tutti coloro che parteciperanno agli incontri.

Tra loro, ci saranno anche il vicesindaco e assessore allo Sport Francesco Cacciatore e il presidente della Provincia Massimo Trespidi, oggi alle 17.30, presso il Campus “Pino Dordoni” di strada Agazzana, all’appuntamento con la prima tappa del progetto “Run Together”

“Sarà un modo per conoscersi – concludono Confalonieri e Perotti, invitando chiunque sia interessato all’appuntamento di giovedì prossimo – e per porre le basi di una cultura diffusa dello sport come parte integrante di una vita sana, ma anche come strumento di coesione sociale”. Già numerose le adesioni, per un allenamento che prevede tre gruppi differenziati: corridori, con passo tra i 4 e i 4 minuti e mezzo a km (capitanato dall’Assessore allo Sport di Gossolengo Massimo Sartori); corridori tranquilli, con un tempo di circa un minuto in più (tra i 5 e i 5 e mezzo) a km (Capitanato da Stefano Palmini); camminatori, con andatura di 10 minuti al km, che percorreranno circa 5 km e mezzo in un’ora .

Per ulteriori informazioni, è possibile scrivere a info@placentiamarathon.it o contattare il 339-2225659.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.