Quantcast

Primarie Pd, anche il “civatiano” Bosoni fra i delegati

Resi noti i risultati definitivi relativi all’elezione degli 89 delegati del PD emiliano-romagnolo all’Assemblea Nazionale del PD. A Piacenza risultano eletti Roberto Reggi, Katia Tarasconi e Alessandro Ghisoni in quota Renzi, Giulia Piroli in quota Cuperlo e Daniele Bosoni in quota Civati

Più informazioni su

La Commissione regionale per la Convenzione e le Primarie 2013 rende noti i risultati definitivi relativi all’elezione degli 89 delegati del PD emiliano-romagnolo all’Assemblea Nazionale del Pd. A Piacenza risultano eletti Roberto Reggi, Katia Tarasconi e Alessandro Ghisoni in quota Renzi, Giulia Piroli in quota Cuperlo e Daniele Bosoni in quota Civati.

Per Daniele Bosoni, l’elezione nell’assemblea nazionale – che si riunirà domenica a Roma – è “un riconoscimento al lavoro svolto da tutta l’area Civati a Piacenza”. “Voglio ricordare – aggiunge – che siamo partiti in sordina e senza mezzi, e in queste settimane di campagna ci siamo dovuti inventare un po’ tutto”. Bosoni, classe ’66, ha un passato nei giovani della Democrazia Cristiana, ed è stato ulivista della prima ora, poi una pausa nella militanza politica fino all’iscrizione nel Partito Democratico alla sua fondazione nel 2007.

Rispetto alle prime mosse del neosegretario nazionale Matteo Renzi, dice: “E’ presto per dare un giudizio, certamente un cambio generazionale c’è stato con la nuova segreteria, anche perchè non sono convinto che basti piazzare giovani e volti nuovi per cambiare davvero. Lo giudicheremo dai fatti con un atteggiamento di attenzione e spirito di collaborazione. Ora ci aspettiamo atti concreti come una nuova legge elettorale e una scadenza certa per il governo delle larghe intese”.

Gli 89 delegati spettanti all’Emilia-Romagna nell’Assemblea Nazionale, che si riunirà a Milano domenica 15 dicembre, sono così ripartiti:
Lista “Con Matteo Renzi cambia l’Italia”, 63 delegati
Lista “Per Cuperlo segretario”, 14 delegati
Lista “Civati per l’Italia”, 12 delegati

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.