Quantcast

Prospettive per la campagna del pomodoro 2014. Il convegno Pomorete

Sabato 7 dicembre, nell'ambito di Tomato World - il Salone internazionale sull'innovazione tecnologica nella filiera del pomodoro da industria (che si svolgerà a Piacenza Expo dal 5 al 7 dicembre), si terrà il convegno organizzato da Pomorete

Sabato 7 dicembre, nell’ambito di Tomato World – il Salone internazionale sull’innovazione tecnologica nella filiera del pomodoro da industria (che si svolgerà a Piacenza Expo dal 5 al 7 dicembre), si terrà il convegno organizzato da Pomorete.

Il tema del convegno sarà molto importante per la nostra agricoltura e per la nostra economia, perché sarà focalizzato sulle prospettive della campagna del pomodoro 2014 e affronterà i temi del prezzo e delle norme di qualità.

IL PROGRAMMA:

Sabato 7 DICEMBRE 2013 – Piacenza Expo – AUDITORIUM LUIGI GATTI – SALA  A

Ore 10.00    Convegno sul tema:
“ Prospettive per la campagna del pomodoro 2014”

Saluto del Presidente CONFAPI Piacenza Ing. Cristian Camisa

Presentazione di POMORETE:
La prima filiera italiana ed europea del pomodoro.
A cura di:
Dott. Gabriele Zanelli
Coordinatore POMORETE
Dott.sa Denise Venturati
A.C.P. International

Confronto e dibattito fra gli operatori del settore:

Marco Nicastro
Presidente Federazione Nazionale pomodoro da industria (Confagricoltura)

Dario Squeri
A.D. Steriltom Srl – Confapi Piacenza

Luigi Ricaldone
Confcooperative Alessandria

Giovanni Brusatassi
O.P. As.I.P.O. di Parma

Marcello Bensi
A.S.I. Agenzia scambi industriali

Coordina il dibattito il giornalista Gianfranco Salvatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.