Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

“Senza diritti” il 5 in Cattolica il convegno sullo sfruttamento

Si terrà giovedì 5 dicembre, con inizio alle 10.30 presso la sala Piana dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il convegno “Senza diritti. Lavoratori e lavoratrici gravemente sfruttati”, dedicato agli interventi di emersione e di protezione sociale contro la tratta e la riduzione in schiavitù delle persone

Più informazioni su

“Senza diritti”, un convegno sul grave sfruttamento di lavoratori e lavoratrici

Si terrà giovedì 5 dicembre, con inizio alle 10.30 presso la sala Piana dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il convegno “Senza diritti. Lavoratori e lavoratrici gravemente sfruttati”, dedicato agli interventi di emersione e di protezione sociale contro la tratta e la riduzione in schiavitù delle persone.

L’evento, presentato tra le iniziative promosse in occasione della Giornata contro la violenza alle donne, è ideato e organizzato nell’ambito del programma “Oltre la strada”, che l’Amministrazione comunale gestisce attraverso l’Ufficio Progetti Speciali della Direzione operativa Servizi alla Persona e al Cittadino, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna e il Ministero per le Pari Opportunità.

Ad aprire i lavori saranno l’assessore al Nuovo Welfare Giovanna Palladini e Pierpaolo Triani, docente della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica, quindi interverranno Francesco Carchedi, responsabile del settore Ricerca del Consorzio Parsec dell’Università La Sapienza di Roma, la coordinatice dei progetti in tema di tratta della cooperativa milanese “Lotta contro l’Emarginazione” Roberta Bettoni e Maurizio Braglia, coordinatore del progetto “Oltre la strada” per la Regione Emilia Romagna. A condurre il dibattito sarà la giornalista Patrizia Soffientini.
Il convegno, patrocinato dall’Università Cattolica, è realizzato anche in collaborazione con Lila, la Lega italiana per la lotta contro l’Aids.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.