Quantcast

Smog, oggi stop straordinario alle auto

A causa del perdurare della situazione di inquinamento atmosferico sul territorio regionale, oggi è prevista la limitazione straordinaria della circolazione veicolare anche a Piacenza

Più informazioni su

Accordo regionale sulla qualità dell’aria, limitazioni straordinarie al traffico oggi (in allegato le mappe dei divieti) anche a Piacenza

A causa del perdurare della situazione di inquinamento atmosferico sul territorio regionale, oggi è prevista la limitazione straordinaria della circolazione veicolare, dalle 8.30 alle 18.30, secondo i criteri abitualmente in vigore il giovedì. Non potranno transitare, pertanto, gli automezzi a benzina Euro 1, Euro 2 e Euro 3, i veicoli a diesel Euro 3 non dotati di filtro antiparticolato, i ciclomotori e motocicli Euro 1.

Il provvedimento è stato stabilito, a livello regionale, sulla base dell’Accordo sulla Qualità dell’Aria per il triennio 2012-2015, a fronte della situazione di eccezionale criticità che ha visto sette sforamenti consecutivi del valore limite giornaliero di 50 µg/m3 di Pm10 rilevati dalle stazioni della rete di monitoraggio della provincia di Parma nonché, per ulteriori 7 giorni dal 10 al 16 dicembre 2013, nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Ravenna, Rimini, Forlì – Cesena. A Piacenza gli sforamenti consecutivi sono stati quattro, ma negli ultimi quindici giorni sono stati undici i giorni “fuorilegge”

L’Accordo regionale prevede ulteriori misure emergenziali, che saranno in vigore da oggi a lunedì 23 dicembre 2013:

riduzione della temperature di almeno un grado centigrado negli ambienti riscaldati (fino a un massimo di 19°C nelle case, negli uffici, nei luoghi per le attività ricreative associative o di culto, nelle attività commerciali; fino a un massimo di 17°C nei luoghi che ospitano attività industriali ed artigianali). Sono esclusi da queste limitazioni gli ospedali e le case di cura, le scuole ed i luoghi che ospitano attività sportive;

divieto di utilizzo di biomasse (legna, pellet, cippato, altro) in sistemi di combustione del tipo camino aperto, nelle unità immobiliari dotate di sistemi di riscaldamento multi-combustibile;
potenziamento dei controlli sui veicoli circolanti.

Originariamente, l’Accordo prevedeva le limitazioni al traffico la domenica, in questo caso il 22 dicembre, ma la Regione ha esortato i Comuni coinvolti, vale a dire tutti gli enti sottoscrittori, ad anticipare il provvedimento a oggi.

planimetria n.1

planimetria n.2

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.