Quantcast

Tennistavolo A1, la Teco non si ferma più. Quinta vittoria consecutiva

Questa volta a cadere sotto i colpi delle pongiste piacentine è stata la Bagnolese sconfitta in trasferta per 4 a 1

Più informazioni su

La Teco Cortemaggiore non si ferma più e centra la quinta vittoria su cinque gare del campionato femminile di Tennistavolo di A1. Questa volta a cadere sotto i colpi delle pongiste piacentine è stata la Bagnolese sconfitta in trasferta per 4 a 1.

L’avvio di match ha proposto in apertura un duello che valeva doppio, con lo scontro tra Wang yu e Yuan Yuan, poi Dzelinska – Semenza e Cavalli contro Turrini: senza esitazioni la Teco si portava sul  3-0 cedendo solamente 2 set  alle avversarie. Poi è arrivato il punto della Yuan contro Dzelinska, unico acuto per le mantovane visto che Wang Yu ha chiuso tutto liquidando con un secco e perentorio 3-0 la Turrini.

Da segnalare l’incontro in apertura fra le due cinesi, che ha visto prevalere con un gioco spettacolare, pulito, aperto e veloce la numero uno e capitana della Teco che ancora una volta non ha tradito le attese.
 

RISULTATI
YUAN YUAN-WANG YU  0-3   9_11/10-12/8-11
SEMENZA-DZELINSKA  1-3  4-11/6-11/11-8/4-11
TURRINI-CAVALLI   1-3    13-11/5-11/8-11/5-11
YUAN YUAN –DZELINSKA  3-1    10-12/12-10/11-8/11-7
TURRINI-WANG YU  0-3  4-11/5-11/4-11

CLASSIFICA  DOPO  5  GIORNATE
TECO CORTEMAGGIORE  PUNTI  10
NORBELLO  ORISTANO          10
ZEUSS  QUARTU                        8
CASTELGOFFREDO  (MN)        5
EPPAN   (BZ)                               4  
BAGNOLESE (MN)                     3
TRAMIN (BZ)                               0
QUATTRO MORI CAGLIARI       0
n.b  le prime  4  ai play off scudetto le ultime  2 retrocedono in A-2


SERIE  C-1  NAZIONALE MASCHILE,  APUANIA CARRARA -TECO CORTEMAGGIORE  2-5

Anche nello scontro diretto per il vertice  la Teco vince per  5-2  e chiude l’andata imbattuta, con ben 4 lunghezze di vantanggio proprio  sui toscani. Oltre ad Oyebode, Colombi  e Zaniboni, la squadra piacentina ha potuto contare sull’apporto di Simone Dernini, che ha fatto la differenza in campo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.