Quantcast

Tennistavolo, per la Teco la corazzata Zeus Quartu

Un incontro che si prospetta molto interessante: le ospiti inseguono a due punti la capolista Teco, ancora imbattuta, e arriveranno a Cortemaggiore con l’intenzione di fare bottino pieno

Più informazioni su

Dopo le ultime due sfide in trasferta la Teco Cortemaggiore di tennistavolo torna fra le mura amiche per la sfida di cartello contro lo Zeus Quartu. La società sarda, squadra blasonata con alle spalle un paio di scudetti vinti, con tradizione anche in coppa Europa per club, si è presentata all’avvio di stagione con un organico di livello allestito dal patron Cancedda: insieme alla cinese Wei Jin, riconfermata, sono arrivate Laura Negrisoli, Tijan Jin e Su Yaxin.

Un incontro che si prospetta molto interessante: le ospiti inseguono a due punti la capolista Teco, ancora imbattuta, e arriveranno a Cortemaggiore con l’intenzione di fare bottino pieno. I precedenti sono tutti a favore delle piacentine, ma nelle file dello Zeus c’è la bestia nera Negrisoli, che ha già dato dispiaceri alla Teco nella finale scudetto dello scorso anno con San Donatese. Squadre in campo a Cortemaggiore venerdì sera alle 19. Arbitra Mariotti di La Spezia. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.