Quantcast

Volley B2, in Trentino pericolo testacoda per la Canottieri Ongina

Sabato alle 20,30 a Cognola (Trento) i gialloneri monticellesi, primi in classifica, affronteranno la Cenerentola Metallsider Argentario, finora a secco

Più informazioni su

Pericolo testacoda per la Canottieri Ongina, impegnata sabato alle 20,30 a Cognola (Trento) nell’ottava giornata d’andata del campionato di B2 maschile girone C. I gialloneri monticellesi, primi in classifica e finora imbattuti, affronteranno i padroni di casa della Metallsider Argentario, ossia la Cenerentola del girone, finora sempre sconfitta.


QUI CANOTTIERI ONGINA
– In casa piacentina, il pericolo più grande può essere legato alla sottovalutazione dell’avversario. Botti e compagni sono consapevoli dell’importanza dei tre punti in palio, in vista del ciclo di ferro a cavallo tra dicembre e gennaio e perdipiù in una giornata, quella di questo week end, che vedrà lo scontro diretto tra Viadana e Sol Lucernari Montecchio, ossia le due più immediate inseguitrici della Canottieri Ongina. A presentare la partita è il tecnico di Monticelli Gabriele Bruni.

“Sappiamo – spiega Bruni – che ogni squadra che punta in alto deve affrontare e superare queste situazioni; vedremo il nostro grado di maturità per poi affrontare sfide a più alto livello. In palio ci sono tre punti importanti, non tanto per lo scontro Viadana-Montecchio, quanto per sfruttare al meglio il calendario e avere la classifica migliore possibile in vista del delicato scontro con Cisano”. Per la trasferta trentina, la Canottieri Ongina dovrà ancora fare a meno del centrale Merli, infortunato. Al suo posto, come sabato scorso, giocherà il collega di reparto Bozzoni.


GLI AVVERSARI
– Il Metallsider Argentario è allenato da Juan Manuel De Palma, ex palleggiatore argentino che per diversi anni ha calcato i campi italiani di serie A. Finora, la squadra di Cognola non ha mai retto il confronto con le avversarie del campionato, venendo sempre sconfitta 3-0 come dimostrano gli zero nella casella vittorie e set conquistati. “E’ una squadra – osserva Bruni – che finora ha palesato qualche difficoltà in ricezione e nella fase del cambiopalla. Il loro gioco si sviluppa principalmente ai lati”.

IL TURNO – Questo il programma dell’ottava giornata d’andata del campionato di B2 maschile girone C: Asd Viadana-Sol Lucernari Montecchio, Dianetics Cisano-Fresko Est, Metallsider Argentario-Canottieri Ongina, Noleggio Lorini Mantova-San Giorgio Saira, Avesani Isola della Scala-Avs Mosca Bruno Bolzano, Olimpia Zanè-Cbl Costa Volpino, Tempini Azzano Brescia-Conto Italiano Mantova.


LA CLASSIFICA
– Canottieri Ongina 20, Sol Lucernari Montecchio 19, Viadana 18, Fresko Est 15, DIanetics Cisano 13, Costa Volpino 12, Olimpia Zanè 11, Tempini Azzano Brescia, San Giorgio Saira 10, Conto Italiano Mantova, Avesani Isola della Scala 8, Noleggio Lorini Mantova 3, Avs Mosca Bruno Bolzano, Metalssider Argentario 0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.