Quantcast

Volley B2, la Canottieri Ongina sbanca Cognola e allunga in vetta

Settima vittoria per i gialloneri di Bruni, che liquidano 3-0 la Metallsider Argentario e consolidano il primato

Più informazioni su

Tre punti e allungo in vetta per la Canottieri Ongina, che sbanca il campo trentino di Cognola e consolida il primato, approfittando della vittoria di Viadana (3-0 con un triplo 25-23) nel big match di giornata contro Montecchio. I ragazzi di Bruni hanno avuto vita facile al cospetto della Metallsider Argentario, troppo inferiore per poter impensierire i gialloneri monticellesi. Il divario era netto: la Canottieri Ongina ha già dominato il gioco con la battuta, mandando in tilt la seconda linea trentina.

Al resto ci ha pensato l’attacco, a livelli troppo alti per essere fermato dai padroni di casa. Visto il match tutto in discesa, il tecnico Gabriele Bruni ne ha approfittato per far ruotare la rosa a disposizione, soprattutto in posto quattro dove hanno fatto tappa nel sestetto anche De Biasi e Manfredi (sei punti), oltre agli ingressi, in generale, di Bernardini, Alikaj e Fortini.

Per i monticellesi, dunque, una serata a suon di sorrisi, che ha fruttato la settima vittoria in altrettante partite per Botti e compagni, capaci di conquistare venti dei ventuno punti in palio finora. In particolare, i piacentini hanno sfruttato un calendario favorevole, rispettando il pronostico contro formazioni meno blasonate. Ora inizia il periodo degli scontri diretti, a partire da sabato, quando alle 21 a Monticelli arriveranno i bergamaschi della Dianetics Cisano.

METALLSIDER ARGENTARIO-CANOTTIERI ONGINA 0-3
(10-25, 17-25, 18-25)

METALLSIDER ARGENTARIO: Cestari 5, Hueller 1, Righele 4, Foroni 7, Budzuga 5, Ramberti, Fedel (L), Bassi 1. N.e.: Maserati, De Tassis, Giacomuzzi, Scarbolo. All.: De Palma
CANOTTIERI ONGINA: Bozzoni 7, Boniotti 11, Binaghi 3, Botti 10, Giumelli 4, Codeluppi 6, Tencati (L), De Biasi 4, Manfredi 6, Alikaj 3, Bernardini, Fortini. All.: Bruni

ARBITRI: Danieli e Bassetto
NOTE: Durata set: 20’, 22’, 23’ per un totale di 1 ora e 5 minuti di gioco
Metallsider Argentario: battute sbagliate 11, ace 3, ricezione positiva 21 per cento, attacco 41 per cento, muri 2, errori 22
Canottieri Ongina: battute sbagliate 16, ace 11, ricezione positiva 56 per cento, attacco 66 per cento, muri 4, errori 20.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.