Quantcast

Volley C, vittoria e secondo posto per il Monticelli Volley

Tre punti d’oro, dunque, per i gialloneri, che migliorano la propria graduatoria rispondendo alla grande alle difficoltà della vigilia, con Aquino ai box, Zo presente per onor di firma e con Fiorentini a mezzo servizio per problemi alla schiena. In serie D femminile successo a Novellara per la Canottieri Ongina

Più informazioni su

Vittoria e secondo posto per il Monticelli Volley, che sfodera un’ottima prestazione casalinga superando 3-1 gli esperti reggiani della Sampolese. Tre punti d’oro, dunque, per i gialloneri, che migliorano la propria graduatoria rispondendo alla grande alle difficoltà della vigilia, con Aquino ai box, Zo presente per onor di firma e con Fiorentini a mezzo servizio per problemi alla schiena.

Il match inizia con i padroni di casa che scendono in campo con la diagonale Vecchi-Perini, con Fiorentini e Zangrandi in banda, Patronaggio e Vitelli al centro e Mangiarotti libero. Il Monticelli scappa subito avanti con il servizio di Vecchi e in generale sfruttano la battuta per mettere pressione agli avversari e condizionare la distribuzione dell’ex Brianti. A completare l’opera, ci pensa il muro invalicabile (saranno 20 a fine partita, di cui ben 8 di Patronaggio) e così arriva l’agevole 25-19 piacentino.

Dopo il cambio di campo, la squadra di Capogreco accusa un calo, sottoforma di qualche errore di troppo e di poca attenzione in difesa, e la Sampolese ne approfitta per pareggiare i conti (24-26). L’ago della bilancia è il terzo parziale, dove sull’11-11 Perini (top scorer dell’incontro con 21 punti) trova alcune difese importanti capitalizzate poi da Zangrandi. Monticelli allunga e per i reggiani è notte fonda fino al 3-1 finale.


MONTICELLI VOLLEY-SAMPOLESE 3-1
(25-19, 24-26, 25-18, 25-17)

MONTICELLI: Canesi, Colombi, Contini, Fiorentini 10, Fornasari (L), Gallo, Mangiarotti (L), Patronaggio 12, Perini 21, Vecchi 4, Vitelli 14, Zangrandi 19, Zo. All.: Capogreco

Volley D femminile, altro successo per la Canottieri Ongina: espugnata Novellara
Altri tre punti d’oro per la Canottieri Ongina, che sta attraversando un buon momento in serie D femminile. Dopo la vittoria nel derby contro Cadeo, le ragazze di Bartolomeo hanno centrato un altro successo, questa volta espugnando in quattro set il campo della Tirabassi & Vezzali srl Novellara. Per le giallonere monticellesi, un acuto arrivato dopo una partenza difficile, come testimonia il 25-22 del primo set a favore delle reggiane. Ma già nel parziale perso si erano intravisti segnali positivi, come gli attacchi di Villa e i muri di Fummi, e le impressioni sono state confermate dopo il cambio di campo. Evitati gli errori in battuta e sistemata la difesa, la Canottieri Ongina è riuscita ad allungare (13-18) per poi chiudere 25-16 con Marchettini sicura in prima linea coadiuvata dalla coppia centrale Zorzella-Fummi.

Nella terza frazione, Novellara prova a reagire (10-10), ma l’ingresso di Arif per Lodigiani alza il rendimento del muro e le battute di Guennani mandano in tilt la ricezione reggiana: 25-19 e 2-1 Canottieri Ongina. La strada si fa in discesa per le monticellesi, che nel quarto set giocano con sicurezza, ben orchestrate in regia da Decarli, e chiudono 25-21 grazie a una buona prova corale.


TIRABASSI & VEZZALI SRL-CANOTTIERI ONGINA 1-3
(25-22, 16-25, 19-25, 21-25)

CANOTTIERI ONGINA: Decarli 2, Lodigiani 12, Villa 19, Marchettini 19, Zorzella 12, Fummi 5, Arif 3, Cattivelli (L), Guennani 3, Periti, Gagliardi, Antonioli. All.: Bartolomeo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.