Concerto gospel a Fiorenzuola con le New Sisters

Sabato 18 gennaio a Fiorenzuola, nell’Auditorium del Centro Scalabrini (parrocchia di San Fiorenzo), si terrà un concerto gospel a sostegno  delle attività che l’associazione “La Ricerca” rivolge ai giovani e alla famiglie del territorio

Più informazioni su

Sabato 18 gennaio a Fiorenzuola, nell’Auditorium del Centro Scalabrini (parrocchia di San Fiorenzo), si terrà un concerto gospel a sostegno delle attività che l’associazione “La Ricerca” rivolge ai giovani e alla famiglie del territorio.

A proporlo sarà il gruppo vocale “New Sisters” di Podenzano, in repertorio più di 30 brani tratti dalla tradizione spiritual e dai più moderni gospel. “Nei nostri concerti e con la nostra attività – sottolineano le tredici coriste – vogliamo offrire non solo un momento di spettacolo ma un’opportunità di meditazione e di coinvolgimento spirituale ed emozionale. Per noi sono molto importanti i gesti concreti di solidarietà”. Di qui l’entusiasmo con cui hanno scelto di esibirsi a Fiorenzuola a favore della “Ricerca”.

Il concerto avrà inizio alle 21 preceduto dalla testimonianza di uno dei 160 volontari dell’associazione “PaCe” attivi presso le varie strutture terapeutiche e i servizi educativi e dell’ascolto della ultratrentennale onlus piacentina. Ingresso a offerta (da via Casella).

Sempre con finalità benefiche le New Sisters hanno già realizzato un cd – “Hope of life” – per aiutare le persone che ogni giorno combattono contro la fame, le malattie, la guerra e un cd/dvd – “Voice of a drop” – per sostenere il “Programma acqua in Karamoja” di Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo. La terza produzione discografica, presentata al pubblico poco più di un mese fa, si intitola “Let it Shine”.

Una delle ultime esperienze vissute dalle New Sisters è stata la partecipazione, nell’aprile 2013, al 24esimo Concorso corale Internazionale tenutosi a Verona, in cui ha ottenuto la medaglia d’argento, seconde su 26 cori da tutto il mondo. L’etichetta discografica Believe Digital ha inserito due brani del gruppo piacentino nella compilation natalizia internazionale “X-Mas Gospel Melodies”, venduta anche attraverso i canali di diffusione via internet.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.