Quantcast

Croce Bianca, stasera al via il corso per volontari

Lunedì 13 Gennaio 2014 prende il via il corso gratuito della Croce Bianca aperto alla cittadinanza nella sede di via Emilia Parmense, 19 a Piacenza

Più informazioni su

Lunedì 13 Gennaio 2014 prende il via il corso gratuito della Croce Bianca aperto alla cittadinanza nella sede di via Emilia Parmense, 19 a Piacenza. Un appuntamento importante per l’associazione che nel 2013 ha conseguiti traguardi di rilievo: oltre un milione e 500mila chilometri percorsi da 95 mezzi, per quasi 49mila servizi effettuati sul territorio. Sono i numeri che mostrano l’impegno del comitato provinciale Anpas di Piacenza, coordinato da Paolo Rebecchi, per l’anno che si è appena concluso.

14 le Pubbliche Assistenze che compongono il Comitato Provinciale con 8442 soci: – P.A. Valdarda (Fiorenzuola D’Arda-Lugagnano-Vernasca) – P.A. Valvezzeno (Gropparello) – P.A. S.Giorgio (San Giorgio) – P.A. Valnure (Pontedell’Olio) – P.A. Croce Azzurra (Ferriere) – P.A. Croce Verde (Morfasso) – P.A. S.Agata (Rivergaro-Gossolengo) – P.A. Valtrebbia (Travo) – P.A. Valtidone-Valluretta (Castelsangiovanni) – P.A. Monticelli (Caorso-Monticelli-Castelvetro) – P.A. Cortemaggiore – P.A. Carpaneto Soccorso (Carpaneto Piacentino) – P.A. Croce Bianca (Piacenza) – P.A. Calendasco (Calendasco). 1819 i volontari impegnati nel 2013.

Associazioni convenzionate con l’AUSL per il servizio d’emergenza e di trasporto ordinario, nascono tutte come istituzioni civili e laiche di pubblica utilità che svolgono la loro azione in modo permanente e gratuito, subordinatamente alla debita formazione dei circa 2000 volontari degli equipaggi d’emergenza coordinata e gestita dal 118 di Piacenza: nella grande molteplicità di interventi e appuntamenti cui è stata chiamata a prender parte, la realtà volontaria delle nostre Pubbliche Assistenze ha saputo distinguersi per la sua presenza di rilievo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.