Quantcast

Piacenza, Venturato: «Decisivi i prossimi due mesi»

Esce allo scoperto Roberto Venturato, fissando un obiettivo importante per la sua squadra che domenica ospiterà al Garilli il Seregno nel primo turno del girone di ritorno

Più informazioni su

«I prossimi due mesi definiranno con precisione le squadre che andranno a giocarsi la promozione in Primavera». Esce allo scoperto Roberto Venturato, fissando un obiettivo importante per la sua squadra che domenica ospiterà al Garilli il Seregno nel primo turno del girone di ritorno. Cinque mesi (o forse più, dipende dall’ingresso nei playoff) dove i biancorossi, cambiati per cinque-undicesimi nella formazione titolare, sono chiamati a recuperare un gap di distanza dalla capolista Pro Piacenza che, al momento, sembra irraggiungibile. «Alla squadra chiedo mentalità e identità di gioco ma ciò che più conta è la continuità nei risultati – spiega il tecnico alla vigilia della partita – aspetto che nel girone di andata spesso è mancato».

La vigilia in casa Piacenza, continua a leggere su Sportpiacenza.it 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.