Quantcast

A Monticelli apre l’ “Officina dello Studio”. On air con RadioRoad

Officina dello Studio e RadioRoad Web Radio sono le nuove iniziative della cooperativa sociale L’Arco pensate per le ragazze e i ragazzi di Monticelli.

Più informazioni su

Officina dello Studio e RadioRoad Web Radio sono le nuove iniziative della cooperativa sociale L’Arco pensate per le ragazze e i ragazzi di Monticelli.
 
Da giovedì  6  febbraio, dalle 15.30 alle 18, i giovani del paese troveranno uno spazio accogliente  per studiare in gruppo, l’Officina dello Studio: un punto di incontro settimanale presso la biblioteca comunale pensato per i ragazzi delle scuole superiori di secondo grado e universitari. Il gruppo funzionerà attraverso la peer to peer education, sarà cioè uno spazio di condivisione tra pari, in cui i ragazzi più grandi o più preparati in determinate materie potranno dare una mano ai più giovani o meno forti in certe aree di studio.
 
Con l’iniziativa RadioRoad, invece, i giovani di Monticelli e dintorni sono chiamati a costruire da zero una web  radio  locale sperimentandosi come conduttori, inviati speciali, redattori e dj. L’iniziativa si inserisce all’interno del Progetto Lo spazio che include: voci e suoni dalla giovane radio web della Val d’Arda: finanziato dalla Legge Regionale 14/08 prevede la partecipazione del Comune di Fiorenzuola come ente capofila, dei Comuni di Gropparello, Lugagnano, Monticelli e della Cooperativa Sociale L’Arco, che parteciperà attraverso la propria rete di spazi e progetti educativi e di aggregazione giovanile nei comuni coinvolti.

Il progetto si avvale anche della collaborazione del Comune di Alseno che, sulla scorta di un’esperienza simile realizzata in passato, offrirà la propria attrezzatura e strumentazione tecnica. Il 

quartier generale del progetto sarà presso il Centro di Aggregazione Giovanile Arcobus di Fiorenzuola, a cui farà riferimento anche il gruppo di ragazzi di Monticelli, in locali presso Largo Mazzini messi a disposizione grazie alla collaborazione tra Comune e A.usl. Tutti i ragazzi e le ragazze sono invitati a partecipare e a inserirsi nelle iniziative anche in corso d’opera. Per 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.