Quantcast

Al Coni Point nuovi servizi gratuiti di consulenza fiscale e legale

Il servizio, che potrà essere prenotato direttamente presso la Segreteria del Comitato olimpico piacentino (via Calciati 14, tel. 0523.592184), sarà svolto da due professionisti piacentini appositamente formati dal Coni Regionale dell’Emilia Romagna

Più informazioni su

L’anno nuovo porta importanti novità per lo sport piacentino. Per allargare la gamma dei servizi messi in campo a favore delle Federazioni e delle società sportive, infatti, il Coni Point Piacenza ha attivato il nuovo sportello gratuito di consulenza legale e fiscale. Il servizio, che potrà essere prenotato direttamente presso la Segreteria del Comitato olimpico piacentino (via Calciati 14, tel. 0523.592184), sarà svolto da due professionisti piacentini appositamente formati dal Coni Regionale dell’Emilia Romagna.

“Si tratta dell’avvocato Simona Corbellini e del commercialista Nicola Bocchi – precisa il Delegato provinciale del Coni, Robert Gionelli – che saranno a disposizione delle Federazioni e delle Società sportive piacentine una volta al mese per aiutare i dirigenti a risolvere tutte le problematiche di carattere fiscale e normativo che riguardano il mondo dello sport. Oggi non è semplice gestire una società sportiva dato che gli oneri e gli adempimenti burocratici continuano ad aumentare anche nel nostro settore che vive quasi esclusivamente di volontariato.

Per questo il Coni Regionale ci ha permesso di dare vita a questo importante servizio che già in passato, per alcuni anni, era stato attivato a livello provinciale”. Ma le novità in casa Coni Point Piacenza non riguardano soltanto il servizio gratuito di consulenza legale e fiscale che prenderà il via nei prossimi giorni. “Sempre nell’ottica di agevolare il compito delle Federazioni e delle Società sportive – continua Gionelli – abbiamo ampliato l’orario di apertura del nostro Ufficio di Segreteria che già da qualche settimana è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle 13.

In collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport, inoltre, stiamo organizzando alcuni corsi di formazione che saranno curati dal nostro Coordinatore Tecnico, Tiziano Barboni, e che saranno destinati non solo ai dirigenti e ai tecnici sportivi ma anche alle insegnanti della scuola primaria per l’attività motoria. Stiamo pensando anche ad un corso riguardante la gestione e l’organizzazione di eventi sportivi, un percorso formativo di alto livello che arricchirebbe i nostri dirigenti con competenze manageriali e nozioni di comunicazione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.