Quantcast

Attaccate dal proprio cane a Rivergaro, madre e figlia in ospedale

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, le due donne sono state improvvisamente attaccate dall’animale che ha procurato loro ferite in varie parti del corpo. L’allarme è stato dato da alcuni residenti e sul posto sono rapidamente intervenuti i sanitari del 118 per il trasporto in ospedale

Più informazioni su

Aggredite e ferite dal proprio cane. Davvero una brutta esperienza questa mattina per madre e figlia, finite entrambe al pronto soccorso. Il fatto è accaduto intorno alle 11 a Cà Buschi, frazione di Rivergaro (Piacenza).

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, le due donne sono state improvvisamente attaccate dall’animale che ha procurato loro ferite in varie parti del corpo. L’allarme è stato dato da alcuni residenti e sul posto sono rapidamente intervenuti i sanitari del 118 per il trasporto in ospedale.

A riportare le conseguenze più serie è stata la madre, che a seguito dell’aggressione ha perso molto sangue; non si troverebbe comunque fortunatamente in pericolo di vita. Il cane, placata la sua furia, è stato catturato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.