Quantcast

Basket, Radiocoop Piacenza sconfitta a Parma sul campo del Cus

Prima sconfitta esterna stagionale (la seconda in questo campionato) per il Piacenza Basket Club che è costretto a cedere il passo al Cus Parma, squadra ricca di esperienza e con alcuni giocatori di categoria superiore

Più informazioni su

CUS PARMA – RADIOCOOP PIACENZA BASKET CLUB 65-58
(18-15; 33-26; 47-36)

Cus Parma: Andreoli 22, Bellicchi 13, Giampellegrini M. 3, Marzo 7, Lusardi 1, Costa 6, Giampellegrini G. 6, Drisaldi 5, Stonfer 2, Marcucci. All. Maraffetti S.
Piacenza: Bosini 6, Antozzi 10, Scarionati 16, Centenari 3, Pirolo 14, Pene 7, Zucchi 2, Stecconi, Petkovski, Tirelli. All. Mambretti.

Prima sconfitta esterna stagionale (la seconda in questo campionato) per il Piacenza Basket Club che è costretto a cedere il passo al Cus Parma, squadra ricca di esperienza e con alcuni giocatori di categoria superiore.

La partenza è subito problematica per i biancorossi costretti ad inseguire nel punteggio sin dalle prime battute di gioco con i padroni di casa bravi a punire le forzature offensive dei ragazzi di coach Mambretti. Il Cus arriva a toccare anche il vantaggio in doppia cifra mentre, dall’altra parte, Piacenza fatica a trovare la via del canestro con continuità. Ci prova Pirolo a svegliare i suoi con un paio di bei movimenti nel pitturato ma i parmensi riescono a mantenere le redini del match anche all’intervallo lungo chiuso con un discreto vantaggio di 7 punti.

Al ritorno in campo, Piacenza torna ad essere aggressiva con la difesa a tutto campo ordinata da coach Mambretti, ricominciando a rosicchiare punti al Cus. I biancorossi riescono a portarsi più volte a stretto contatto senza tuttavia riuscire a trovare lo slancio decisivo.

Nel finale Scarionati prova in tutti i modi a tenere in partita Piacenza ma Costa & co mantengono la giusta freddezza nei momenti decisivi, portando a casa un’importante vittoria che li porta a -2 in classifica proprio dai piacentini.

Andrea Centenari

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.