Quantcast

Bersani torna alla Camera, accolto da un lungo applauso

Pierluigi Bersani è tornato alla Camera dei Deputati per votare la fiducia al governo Renzi. Nella foto tratta dalla diretta televisiva di Sky

Più informazioni su

Pierluigi Bersani è tornato alla Camera dei Deputati per votare la fiducia al governo Renzi. Nella foto tratta dalla diretta televisiva di Sky, il momento del suo ingresso in aula con l’accoglienza dei colleghi che gli hanno tributato un lungo applauso. Anche la presidente della Camera Laura Boldrini ha salutato Bersani con un “Bentornato”. “Sono venuto per abbracciare Enrico (Letta ndr)” – ha detto Bersani al suo arrivo. Il presidente del Consiglio Renzi si è alzato per abbracciare l’ex rivale alle primarie, twittando poco dopo: “Grazie a @pbersani per essere in aula oggi. Un gesto non scontato, per me particolarmente importante. Grazie”.

“Io sono qui per fare il mio doppio dovere: votare la fiducia e abbracciare Enrico Letta”. E’ quanto ha affermato Bersani: “Matteo pecca di umiltà ma ha bisogno d’aiuto e, quando saranno chiari alcuni obiettivi, io starò qui a fare il mio dovere per aiutarlo. Il Pd reggerà. Da domani gli italiani vorranno misurare lo spread tra parole e fatti'”

A un mese e 20 giorni dal malore e dall’operazione alla testa, per Bersani è la prima “uscita pubblica” fuori da Piacenza. Il suo ritorno a Roma avviene a pochi giorni dall’uscita su L’Unità della prima intervista a Claudio Sardo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.