Quantcast

Da Fiorenzuola alla Nba, Elisa Guarnieri cura l’immagine di Belinelli foto

Trentanove anni, una vita attivissima tra Milano e gli Stati Uniti, e il delicatissimo compito, dal 2010, di curare e sviluppare l’immagine di un giocatore che si sta costruendo una carriera ricca di soddisfazioni nel campionato più important

Più informazioni su

Lei si chiama Elisa Guarnieri, è di Fiorenzuola, ed è il volto piacentino della NBA a stelle e strisce. Come? Semplice: questa giovane piacentina cura l’immagine, la comunicazione e i rapporti con la stampa di Marco Belinelli, guardia dei San Antonio Spurs e della nazionale azzurra ma, soprattutto, primo italiano a vincere un titolo, nella gara da tre punti, all’NBA All Star Game che si è disputato pochi giorni fa a New Orleans.

Trentanove anni, una vita attivissima tra Milano e gli Stati Uniti, e il delicatissimo compito, dal 2010, di curare e sviluppare l’immagine di un giocatore che si sta costruendo una carriera ricca di soddisfazioni nel campionato più importante, difficile e spettacolare. «Ormai sono tredici anni che vivo e lavoro nel mondo dello sport – ci spiega Elisa Guarnieri – prima come consulente di un’importante marchio sportivo, mentre dal 2010, dopo la chiamata dei fratelli Belinelli, ho iniziato anche ad occuparmi della sua immagine».

E perché questa chiamata? «Nel passaggio dai Toronto Raptors agli Hornets, Marco aveva bisogno di migliorare la promozione della propria immagine, a partire dall’utilizzo dei social network, che hanno una rilevanza fondamentale per un atleta del suo calibro e così è nata questa fratellanza».

Leggi l’intervista completa su SportPiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.