Quantcast

Fiorenzuola, primo giorno da “sindaco” per Eleonora Berretta

Protagonista insieme a Valentina Zoni e Gianmaria Tirotto della seconda edizione di “Una settimana da sindaco”, l’iniziativa promossa dal primo cittadino di Fiorenzuola Giovanni Compiani per coinvolgere in modo ancora più diretto tre cittadini nella gestione della “cosa pubblica”

Prima giornata da “sindaco” per Eleonora Berretta, protagonista insieme a Valentina Zoni e Gianmaria Tirotto della seconda edizione di “Una settimana da sindaco”, l’iniziativa promossa dal primo cittadino di Fiorenzuola Giovanni Compiani per coinvolgere in modo ancora più diretto tre cittadini nella gestione della “cosa pubblica”.

Nata diciotto anni fa a Parma, ma residente a Fiorenzuola, Eleonora Berretta sta frequentando il quinto e ultimo anno dell’istituto commerciale Mattei di Fiorenzuola.  Oltre alle uscite con gli amici, la principale passione di Eleonora Berretta è rappresentata dall’atletica leggera, cui dedica parecchie ore di allenamento ogni settimana: tesserata per l’Atletica Piacenza, pratica i 400, gli 800 e i 1500 metri. In quest’ultima distanza Eleonora Berretta si è aggiudicata i campionati regionali 2013.

“Ho aderito all’iniziativa “Una settimana da sindaco” – spiega Eleonora Berretta – perché credo sia giusto per ogni cittadino comprendere i meccanismo che regolano la gestione di un comune, in particolare del bilancio”. Fin dal primo giorno Eleonora Berretta ha vissuto a stretto contatto con il sindaco Compiani, ha incontrato la segretaria comunale dottoressa Guida Iorio e partecipato a riunioni con cittadini, assessori e responsabili dei vari settori. Nei prossimi giorni visiterà alcune delle strutture comunali, come ad esempio il centro diurno per anziani, e parteciperà alle riunioni di giunta”.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.