Quantcast

Il “Faro Rosso” visita la mostra “Il piacere dell’occhio” alla Biffi

Mercoledì 19 febbraio, gli ospiti del centro socio riabilitativo diurno "Faro Rosso" hanno visitato la mostra fotografica "Il piacere dell'occhio" - Sguardi da una collezione privata, che si sta svolgendo presso la Galleria Biffi arte di via Chiapponi - angolo p.zza Sant' Antonino  a  Piacenza.

Mercoledì 19 febbraio, gli ospiti del centro socio riabilitativo diurno “Faro Rosso” hanno visitato la mostra fotografica “Il piacere dell’occhio” – Sguardi da una collezione privata, che si sta svolgendo presso la Galleria Biffi arte di via Chiapponi – angolo p.zza Sant’ Antonino  a  Piacenza.
 
Le fotografie appartengono al collezionista Michele Bonuomo che gentilmente ha messo a disposizione della galleria Biffi tutta una serie di immagini che raccontano la sua passione per la fotografia e parte della sua storia personale: infatti come è stata definita dalla curatrice Laura Leonelli, non si tratta di una collezione di vanità e di pezzi unici, indifferenti l’uno dall’altro, ma di fotografie dalle mille sfaccettature e dai mille richiami che dimostrano una curiosità coltissima, quasi ossessiva che ci portano a conoscere una parte della vita di questo straordinario collezionista.
 
Gli ospiti del centro diurno, accompagnati da due operatori e da tre volontari,  sono stati guidati all’interno della galleria, da Karl Evver che gentilmente ha spiegato alcune immagini, raccontando  aneddoti e curiosità; sono esposte infatti fotografie di Picasso,  Andy Warhol, Anna Magnani, Marlene Dietrich ma anche personaggi meno conosciuti dal grande pubblico che
possiamo però considerare protagonisti dell’arte contemporanea. L’evento proseguirà fino al 26 febbraio 2014.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.