Innovare gli spazi pubblici, tour cittadino per gli studenti del Politecnico foto

I ragazzi, partiti dall'Urban Center, si sono spostati in via Scalabrini e alla sede di via Neve dell’ateneo, quindi ai giardini Merluzzo e Margherita, in via Roma, piazza Duomo e piazza Sant’Antonino

Più informazioni su

Tour cittadino nel pomeriggio per il gruppo di studenti del Politecnico impegnati nel corso intensivo “Design for the Smart City”, che per le prossime due settimane incentreranno la loro attenzione sui progetti di innovazione che riguardano gli spazi pubblici del nostro territorio.

Strutturato come un vero e proprio workshop, il ciclo di lezioni condotto dalle docenti Liisa Horelli e Aija Staffan è partito quindi con un piccolo viaggio attraverso alcuni punti significativi della città sotto questo profilo: accompagnati dal responsabile dei Sistemi Informativi del Comune di Piacenza, Aldo Pasinelli, i ragazzi, partiti dall’Urban Center, si sono spostati in via Scalabrini e alla sede di via Neve dell’ateneo, quindi ai giardini Merluzzo e Margherita, in via Roma, piazza Duomo e piazza Sant’Antonino.

Pasinelli ha illustrato le iniziative dell’Amministrazione comunale già concretizzate – ad esempio il sistema di telegestione dell’illuminazione pubblica e il totem multimediale di fronte alla basilica patronale – e in divenire; gli studenti, di diverse nazionalità, sono invece chiamati a elaborare durante il corso le proprie proposte a riguardo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.