Quantcast

La Bakery Volley consolida il terzo posto in classifica

In un Palanguissola caldissimo per la presenza di numerosi settori giovanili di Podenzano e del Progetto Mio Volley la Bakery strappa un successo fondamentale in ottica play off: le biancorosse guidate da coach Andrea Pistola superano, infatti, la Coveme Vip San Lazzaro BO in 4 set e si portano a 7 lunghezze di vantaggio sulla quarta in classifica

Più informazioni su

In un Palanguissola caldissimo per la presenza di numerosi settori giovanili di Podenzano e del Progetto Mio Volley la Bakery strappa un successo fondamentale in ottica play off: le biancorosse guidate da coach Andrea Pistola superano, infatti, la Coveme Vip San Lazzaro BO in 4 set e si portano a 7 lunghezze di vantaggio sulla quarta in classifica. 

Una vera e propria battaglia a suon di break e contro break e di lunghe fasi punto a punto. Nel primo parziale le padrone di casa sono costrette ad inseguire 7-10. Dopo aver agguantato la parità, il team piacentino si aggrappa a Laura Nicolini. Il capitano sfodera un finale di set da incorniciare, mettendo a segno la maggior parte dei punti che contano fino ad un 25-18 costruito soprattutto nella fase calda.

Il secondo set è vietato ai deboli di cuore. La Bakery è costretta a rincorrere per buona parte del parziale (5-10). Pistola però scuote la sua truppa. L’inseguimento parrebbe concluso sul 18-18, quando la Pallavolo Piacentina sembra cambiar passo. Gli attacchi di Secolo portano lo score sul 24-20. Sembra fatta, ma a quel punto Saguatti decide che è arrivato il suo momento: la topscorer della compagine ospite trascina il suo team, che annulla ben 4 set point e chiude con un 29-27 di grande personalità.

Nicolini e compagne potrebbero accusare il colpo, invece tornano subito agli altissimi ritmi del finale di primo set. Si rigioca anche più volte il punto per un equilibrio destinato a spezzarsi solo sul più bello: sul 22-22 è ancora Secolo a suonare la carica. Finisce 25-23. Un vero toccasana per il morale delle piacentine che si esaltano e chiudono la contesa con un set letteralmente domato (25-10).?Soddisfatto anche coach Pistola: “Siamo molto contenti. Il risultato per noi era fondamentale per avere una situazione di classifica migliore. Fondamentale è stato il sostegno di tutte le ragazzine del settore giovanile, che ci hanno incitato dall’inizio alla fine. Credo abbiano visto una buona partita e spero si siano divertite. Tornando alla partita, San Lazzaro BO c’ha creato diverse difficoltà, grazie alla predisposizione a difendere più volte il pallone. Nel corso della gara siamo crescite, abbiamo avuto ottime scelte in attacco. Anche fisicamente abbiamo fatto vedere di essere una squadra in salute, giocando ad alti ritmi fino all’ultimo set”

Con questi 3 punti la Pallavolo Piacentina consolida quella terza piazza che varrebbe l’accesso ai play off. Ora la Bakery avrà una settimana di tempo per preparare il derby di Modena contro la Liu Jo ultima in classifica

Bakery Volley Piacenza – Coveme Pallavolo San Lazzaro Vip 3-1 (25-18, 27-29, 25-23, 25-10)
Bakery Volley Piacenza: Arnoldi 16, Mazzocchi (L), Trabucchi 2, Guccione 4, Secolo 24, Nicolini 17, Francesconi 10. Non entrate Amasanti, Cameletti, Panzeri, Brigati, Zangrandi. All. Pistola, vice all. Amani.
Coveme San Lazzaro Vip: Musiani, Forni 2, Galetti (L), Povolo 11, Focaccia 6, Puglisi 8, Spada, Saguatti 23, Vece 3, Mattiazzo 4. Non entrate Zini, Caramalli. All. Casadio, vice all. Guarnieri.
Durata set: 25′, 35′, 31′, 23’. Tot 1h54′.
Battute vincenti 7-4, errate 7-12. Muri 11-9.

?I prossimi impegni della Bakery Volley
Liu Jo Modena – BAKERY PIACENZA 22 febbraio 2014 20:15?
BAKERY PIACENZA – Studio 55 ATA Trento 1 marzo 2014 17

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.