Quantcast

La Castellana Volley espugna Modena Est

Castellana in campo con la formazione tipo, De Biasi in regia con Giordano opposto, Bertuzzi e Giorgio centrali, Boulkheir e Riccò in banda

Più informazioni su

Polisportiva Modena Est – ASD Castellana Volley 1-3 (21-25 25-13 20-25 27-29)
 
Giordano 19, Bozzoni 1, Giorgio 9, Bertuzzi 10, Riccò 13, Molinaroli 1, Galli 5, Boulkheir 8, De Biasi 3, Scrivo 1, Dallavalle, Bastiani (L).
Allenatore: Volpini Paolo
 
 
Castellana in campo con la formazione tipo, De Biasi in regia con Giordano opposto, Bertuzzi e Giorgio centrali, Boulkheir e Riccò in banda. Nel primo set la Castellana parte determinata, precisa nelle ricezioni e nel gioco, il tecnico di Modena é costretto a giocarsi i 2 time out nella metà del set 11-14 e 11-16. I ragazzi di mister Volpini mantengono il vantaggio e chiudono agevolmente il set 21-25.
 
Il Secondo parziale ad appannaggio della formazione di casa, con mister Volpini che chiama entrambi i tempi ed effettua parecchi cambi, dentro Bozzoni per Riccò in banda, Molinaroli per Giordano opposto, Galli per Giorgio al centro e Scrivo per De Biasi al palleggio. Purtroppo la troppa imprecisione sia nella ricostruzione del gioco che in fase conclusiva degli attacchi (saranno ben ben 13 gli errori punto dei castellani) permettono a Modena di pareggiare i conti 25-13.
 
Nel terzo set riparte Galli al centro per Giorgio, la Castellana migliora nella correlazione muro/difesa, alla metà del set Scrivo rileva De Biasi in cabina di regia e distribuisce bene il gioco agli attaccanti, cosicché i tre punti di vantaggio diventano ben cinque alla chiusura del set 20-25. Il quarto set la formazione della Castellana scende in campo con Scrivo al palleggio e Galli al centro e conduce 8-11. Alla metà del set subisce però il ritorno dei locali 16-15 che poi allungano fino al 18-15 causa anche i 6 errori al servizio dei Castellani; Volpini chiede time out ed al rientro in campo opera 2 cambi che si rileveranno poi decisivi, con De Biasi che torna cabina di regia e Giorgio nuovamente al centro per Galli, autore comunque di un’ottima prestazione. La difesa e la ricostruzione del gioco fanno la differenza, permettendo di raggiungere il 23-23.

Da qui si gioca punto a punto, in un finale palpitante. La Castellana, trascinata in attacco dal capitano Giordano (autore in questo set di 10 punti) e grazie ad una spettacolare difesa di Bastiani, annulla prima il set point a Modena per poi chiudere set e partita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.