Quantcast

La corale di Fiorenzuola protagonista su Tv2000 foto

Cinquecento chilometri percorsi, da Fiorenzuola a Roma, per farsi conoscere in tutta Italia e quindi cerare di superare la selezione per "La Canzone di Noi", una gara canora ideata da Tv2000 che vedrà i cori partecipanti al programma, sfidarsi la sera del 28 febbraio

Più informazioni su

Cinquecento chilometri percorsi, da Fiorenzuola a Roma, per farsi conoscere in tutta Italia e quindi cerare di superare la selezione per “La Canzone di Noi”, una gara canora ideata da Tv2000 che vedrà i cori partecipanti al programma, sfidarsi la sera del 28 febbraio.  La “Corale Città di Fiorenzuola” ha partecipato alla trasmissione lunedì, negli studi romani di Tv2000.

Nella diretta, guidati dal maestro Fabrizio Cassi, hanno portato quattro brani di Giuseppe Verdi, in ocasione del bicentenario Verdiano: “Barcarola” da “I due foscari”, “Evviva beviam”, “Le fosche notturne spoglie” da “Il trovatore” e “Te lodiamo” tratta da “I Lombardi alla prima crociata”.

Mezz’ ora di trasmissione, in cui oltre all’ esecuzione dei brani di Verdi, si è potuto scherzare con i conduttori su qualche aneddoto del coro e con la lettura dei pensieri di alcuni coristi, ma anche raccontare alcuni particolari della vita del grande maestro di Busseto. Cassi ha infatti ricordato che Giuseppe Verdi prima di essere musicista era un agricoltore e il ricavato delle sue opere lo investiva in nuovi terreni, portando poi il raccolto nelle sue trasferte. E qualche prodotto tipico lo ha portato in studio anche la Corale: sopra un grande tavolo era posizionato un cesto contenente vini e salumi dop delle nostre terre.

Ora non ci resta votare l’esibizione della nostra corale: per farlo occorre semplicemente cliccare “mi piace” al video pubblicato sulla pagina facebook di Tv2000. Il gradimento del pubblico potrà consentire alla corale di partecipare il 28 febbraio alle 21, alla gara serale di “La canzone di noi” con gli altri cori selezionati.

Leonardo Trespidi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.