Quantcast

Minibasket, parte il progetto città di Piacenza foto

Le parole di Marco Merli, delegato della Federazione piacentina per il settore Minibasket, possono più di cento preamboli. E spiegano bene il perché della presentazione del Progetto Femminile di Minibasket Cittá di Piacenza, ospitata nell’auditorium del Coni

Più informazioni su

“Al momento le bambine, a volte, giocano anche alla Scuola Giordani, in due aule divise da colonne ben rivestite per garantire la sicurezza e munite di un solo canestro alla parete. Quando hanno visto un campo di pallacanestro vero sono rimaste stupefatte per le righe gialle e rosse che segnano il campo e il fatto che si possa fare la rimessa da dietro il canestro”.

Le parole di Marco Merli, delegato della Federazione piacentina per il settore Minibasket, possono più di cento preamboli. E spiegano bene il perché della presentazione del Progetto Femminile di Minibasket Cittá di Piacenza, ospitata nell’auditorium del Coni alla presenza di tante piccole atlete e dei loro genitori. Leggi tutto su sportpiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.