Quantcast

Nuoto pinnato, sesto posto per la staffetta della Calypso agli italiani

40 Clubs, 361 Pinnatisti che hanno svolto gare individuali, 1192 atleti gara totali, 96 staffette. Questi sono i numeri dei Campionati Italiani Primaverili di Nuoto Pinnato 2014, che hanno avuto luogo nella città di Lignano Sabbiadoro il 21, 22 e 23 Febbraio 2014.

Più informazioni su

40 Clubs, 361 Pinnatisti che hanno svolto gare individuali, 1192 atleti gara totali, 96 staffette. Questi sono i numeri dei Campionati Italiani Primaverili di Nuoto Pinnato 2014, che hanno avuto luogo nella città di Lignano Sabbiadoro il 21, 22 e 23 Febbraio. Per la prima volta questa competizione comprendeva sia i campionati di Categoria che i Campionati assoluti, con la formula che prevedeva nelle mattinate le gare con la premiazione dei campioni divisi in categorie e nel pomeriggio le finali con i migliori 8 tempi di tutte le categorie che si sfidavano per il titolo italiano assoluto.

La società Piacentina Calypso ha preso parte per la prima volta alla manifestazione schierando 4 giovani atleti. Questi i risultati: Mattia Fontana si è piazzato dodicesimo nella gara dei 200 pinne di 3° categoria, mentre la staffetta 4×100 pinne piacentina composta da Alberto Agosti, Luca Morlacchini, Andrea Rancati e Mattia Fontana ha ben figurato piazzandosi sesta in classifica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.