Quantcast

Pallanuoto, in Promozione ancora un successo per l’Everest

Gli ultimi 3 punti permettono ai biancoblu di vincere il gironcino di qualificazione con 7 punti. Ma come tutti ormai sanno è una classifica che premia solo l’onore in quanto i piacentini saranno inclusi nel girone di consolazione che classifica le squadre di promozione dal nono al sedicesimo posto

Più informazioni su

EVEREST PIACENZA PALLANUOTO – DYNAMIC SPORT BIELLA 11-8
(3-3)(3-2)(2-1)(3-2)

Piacenza: Villa, Sgorbati (1 gol) , Azzimonti, Capelli, Martini, Sbaraglia, Zerilli, Adami (1), Foppiani (3) , Binelli (3), Tosi (1), Galante (2). All: Cagnani
Biella: Bolognesi, Stranges, Russo (4), Osigliani (4), Masserano, Massaro, Castè, Merlin, Calandra, Damian. All: Remorini

Ancora un vittoria per il settebello piacentino di promozione. Gli ultimi 3 punti permettono ai biancoblu di vincere il gironcino di qualificazione con 7 punti davanti a Quadrifoglio e Novara (uscito sconfitto dal confronto diretto di Torino). Ma come tutti ormai sanno è una classifica che premia solo l’onore in quanto i piacentini saranno inclusi nel girone di consolazione che classifica le squadre di promozione dal nono al sedicesimo posto. Essendo la seconda squadra senior della Piacenza Pallanuoto e come da regolamento non può essere promossa in serie C.

Dopo un primo tempo concluso in parità, la partita è sempre stata in mano al Piacenza che però non è riuscito a sviluppare il gioco di squadra che si era visto nelle precedenti uscite. Le belle conclusioni e la buona percentuale realizzativa in superiorità sono state più frutto delle giocate dei singoli che del complesso. Il Biella si è dimostrato squadra forte fisicamente ma non tecnicamente all’altezza del sette piacentino. Questo ha favorito un calo di concentrazione e ha portato i ragazzi dei Cagnani a difendere in modo appossimativo.

Buon esordio di Villa tra i pali (a metà gara staffetta con il sempre ottimo Azzimonti) e da segnalare le triplette di Binelli (cecchino dal perimetro) e Foppiani (finalmente incisivo vicino alla porta), oltre al bel gol in controfuga dell’under 17 Tosi. Dopo tre partite la squadra è ancora imbattuta e il bilancio è comunque positivo. Sabato 1° marzo inzia la fase finale con girone all’italiana. A breve la federazione renderà noti i calendari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.