Quantcast

Piacenza. Viali: «A Mapello si cambia qualcosa»

Inizia domenica, da Mapello, piccolo centro vicino a Bergamo, la rincorsa del Piacenza al secondo posto in classifica

Più informazioni su

Inizia domenica, da Mapello, piccolo centro vicino a Bergamo, la rincorsa del Piacenza al secondo posto in classifica. «L’obiettivo è sempre stato quello – ha spiegato Viali alla vigilia della partita – almeno ciò è quello che la società mi ha chiesto dopo avermi richiamato sulla panchina». Vero, tuttavia una vittoria nel derby avrebbe riaperto scenari interessanti, ma siccome i tre punti sono andati al Pro Piacenza oggi i biancorossi (a -13 dalla vetta) non possono far altro che correre per la seconda posizione, che significa playoff con le prime due partite (tutte in gara secca) in casa. La novità della settimana non riguarda il campo – mancherà Fumasoli squalificato – ma le tribune, visto il divieto del questore lombardo di vendere i biglietti a chi non è residente in provincia di Bergamo; in parole povere trasferta vietata ai supporter biancorossi.

CONTINUA A LEGGERE SU SPORTPIACENZA.IT

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.