Quantcast

Piacenza “vista” attraverso i Google Glass. Test solo in altre due città italiane foto

Il dispositivo tecnologico che Google si appresta a commercializzare nel 2014 viene testato proprio a Piacenza. La nostra città è diventata da qualche giorno una sorta di palestra per un team di sviluppatori

Più informazioni su

La realtà di Piacenza, le strade, i monumenti e il patrimonio artistico, filtrati e “aumentati” attraverso la lente digitale dei Google Glass. Non è più soltanto una suggestione futuribile, ma una realtà.

Il dispositivo tecnologico che Google si appresta a commercializzare nel 2014 viene testato proprio a Piacenza. La nostra città è diventata da qualche giorno una sorta di palestra per un team di sviluppatori che sta testando gli occhiali, con l’obiettivo di apportarne miglioramenti tecnici e prepararne la diffusione anche in Italia: veri e propri “Explorer” del programma beta di Google. Accade soltanto in altre due città d’Italia, mentre i modelli messi in circolazione in versione test da Google sono meno una decina.

Google Glass è un programma di ricerca e sviluppo di Google con l’obiettivo di sviluppare un paio di occhiali dotati di realtà aumentata. Il prodotto (Google Glass Explorer Edition) è stato reso disponibile per gli sviluppatori di Google I/O,negli Stati Uniti, a inizio 2013, mentre per i consumatori è prevista una versione nel 2014. 

Nella loro versione XE, i glass si presentano con un design accattivante e molte potenzialità, provvisti di una montatura è veramente leggera in titanio, che  risulta anche molto resistente. Gli “explorer” hanno compiuto diverse passeggiate in città per guardare Piacenza con lo sguardo della cosiddetta “realtà aumentata”, con una serie di infomazioni aggiuntive a quelle offerte dalla semplice percezione sensoriale.

Gli sviluppatori in azione si sono recati anche nel museo per eccellenza di Piacenza, la Galleria Ricci Oddi, per testare le potenzialità dei Glass davanti al patrimonio artistico: una verà e propria visita reale “aumentata” grazie alle informazioni in tempo reale su tutte le opere che si osservano e i loro autori.

Nei prossimi giorni sono previsti nuovi test nella “palestra” della realtà piacentina per i Google Glass.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.