Quantcast

Poste, arriva il vademecum realizzato con i consumatori

Il libretto contiene una vasta gamma di domande a cui vengono fornite le relative risposte in maniera chiara, utile ed essenziale: da come fare per spedire un pacco all’estero, a come inviare una raccomandata on line, da come richiedere un certificato anagrafico a come ricevere la corrispondenza a un nuovo indirizzo

Più informazioni su

Una vera e propria guida ai servizi e ai prodotti postali, spiegati dal punto di vita dei consumatori e degli utenti finali: è questa la finalità con cui Poste Italiane e le Associazioni dei Consumatori hanno realizzato “Poste: lo sapevi che…?”, il nuovo libretto informativo che fornisce ai cittadini le “istruzioni per l’uso”.

Il vademecum, distribuito gratuitamente da domani (25 febbraio) negli uffici postali è stato presentato presso l’ufficio postale di Piacenza Centro alla presenza del direttore di Filiale Enrico Carini, del Responsabile del recapito Provinciale Pieralberto Bizzocchi e dei rappresentati delle associazioni dei consumatori di Piacenza.

Il libretto contiene una vasta gamma di domande a cui vengono fornite le relative risposte in maniera chiara, utile ed essenziale: da come fare per spedire un pacco all’estero, a come inviare una raccomandata on line, da come richiedere un certificato anagrafico a come ricevere la corrispondenza a un nuovo indirizzo. Ampio spazio è dedicato anche ai servizi della Pubblica Amministrazione che Poste Italiane mette a disposizione dei cittadini attraverso gli “Sportelli Amico” della provincia di Piacenza per il rinnovo dei permessi di soggiorno, la richiesta di certificati anagrafici, certificati Inps e visure catastali.  

Una sezione del libretto è poi dedicata alle Associazioni dei consumatori, con una presentazione delle principali attività e iniziative. “Poste: lo sapevi che…?” è disponibile anche nei principali Uffici di Recapito ed è scaricabile on line in formato elettronico dal sito www.poste.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.