Quantcast

Primo centro di recupero animali selvatici a Piacenza, domani la presentazione

Comunicato stampa dell'associazione Wildlife Rescue Center di Piacenza

Comunicato stampa dell’associazione Wildlife Rescue Center di Piacenza

Martedì 25 febbraio alle ore 15 l’Associazione Piacenza Wildlife Rescue Center presenterà il progetto per la realizzazione del primo Centro Recupero Animali Selvatici della provincia di Piacenza.

 
Dopo il primo incontro tenutosi lo scorso  26 ottobre presso l’Azienda Agricola Croara Vecchia, nel corso del quale è stata condivisa l’idea di istituire anche nel nostro territorio una struttura idonea ad accogliere gli animali selvatici feriti o in difficoltà, si entra finalmente nel vivo con la presentazioni del progetto che porterà, entro il mese di giugno, all’avvio delle attività.
 
Negli ultimi mesi sono stati realizzati i lavori di pulizia, rimozione delle parti non funzionali e consolidamento della struttura.
 
Nei prossimi giorni verranno invece realizzati e allestiti l’ambulatorio, la sala operatoria e la zona di degenza nei quali attendere gli animali che arriveranno per essere curati e, se possibile, reimmessi in natura.
 
In pochi mesi l’idea iniziale dei fondatori del Piacenza Wildlife Rescue Center è diventata realtà grazie all’apporto delle Associazioni che da subito hanno condiviso il progetto e contribuito fattivamente alla raccolta di fondi e alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica.
 
Grande generosità anche da parte di alcune aziende che, verificata l’importanza del progetto, hanno donato i materiali o si sono rese disponibili a realizzare i lavori con un particolare occhio di riguardo al contenimento dei costi.
 
Di fondamentale importanza è stato l’intervento dell’Amministrazione Provinciale di Piacenza, che da subito ha considerato strategica la presenza di un Centro  Recupero Animali Selvatici per ottimizzare l’attuale protocollo che prevede il trasferimento degli animali presso i Centri della provincia di Parma, con un evidente aggravio di costi oltre che un ulteriore trauma per gli animali stessi.
 
Finalmente, dopo decenni di inerzia, questa Amministrazione, sebbene in fase di smobilitazione, ha saputo contribuire in maniera concreta ad un progetto importante che la società civile piacentina, da sempre attenta alla tutela ambientale e alla cura degli animali in particolare, aspettava da tanti anni.
 
La speranza dei promotori del Progetto, forti anche del successo riscosso in questi primi mesi, è quella di riuscire a raccogliere attorno a questa iniziativa le altre Istituzioni che operano nel nostro territorio, oltre ovviamente agli imprenditori e ai privati che ritengono di dare la propria disponibilità per far crescere il Piacenza Wildlife Rescue Center.
 
Appuntamento quindi martedì 25 febbraio alle ore 15:00 a Trebbiola per toccare con mano i primi concreti passi di un progetto che saprà sicuramente arricchire il nostro territorio.
 
Il Centro si trova in Località Trebbiola (tra Niviano e Grazzano Visconti lungo la strada provinciale 35) a questo link potete trovare le indicazioni per raggiungerci: www.piacenzawildlife.org

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.