Quantcast

Prostituta 24enne minacciata con una pistola e rapinata 

Minacciata con una pistola, picchiata e rapinata. Vittima della violenza una prostituta albanese di 24 anni che ieri sera intorno alle 23.30 spaventata ha richiesto l'intervento della polizia.

Più informazioni su

Minacciata con una pistola, picchiata e rapinata. Vittima della violenza una prostituta albanese di 24 anni che ieri sera intorno alle 23.30 spaventata ha richiesto l’intervento della polizia. Agli agenti ha detto di essere salita sulla vettura di un uomo con il quale aveva concordato una prestazione sessuale.

Insieme si sono diretti nella zona di Borghetto a Piacenza: qui, ha raccontato la vittima, lo sconosciuto ha estratto una pistola, prendendola a pugni e facendosi consegnare il denaro che la ragazza aveva con sè, circa 250 euro. Sotto la minaccia dell’arma, l’ha poi costretta ad avere un rapporto sessuale prima di allontanarsi in auto lasciandola sul posto.

La giovane straniera è riuscita a raggiungere la via Emilia, dove ha chiesto un passaggio allertando la polizia. Gli agenti hanno raccolto la sua testimonianza invitandola a sporgere denuncia sull’accaduto. Accertamenti sono in corso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.