Quantcast

Putzu (Fi) alla giunta: “Quanti incidenti causati dalle bici contromano?”

Filiberto Putzu, consigliere comunale Forza Italia interroga l’amministrazione di Piacenza sul controverso tema delle bici contromano

Più informazioni su

Filiberto Putzu, consigliere comunale Forza Italia interroga l’amministrazione di Piacenza sul controverso tema delle bici contromano, il cui transito è consentito in alcune strade del centro di Piacenza da un’ordinanza comunale. “Personalmente non sono contrario alla mobilità ciclistica, anzi questa va sostenuta perchè utile alla salute dei cittadini, ma nel contempo sono – afferma – importanti la sicurezza di tutti i cittadini e la mobilità in generale. Conseguentemente è utile conoscere quale è la situazione a Piacenza dall’introduzione di questo provvedimento”.

Nell’interrogazione si chiede quanto segue:

1) Se dall’entrata in vigore dell’Ordinanza, e più precisamente dal 01.01.2009 al 31.12.2013, si sono verificati incidenti stradali, nelle vie poste all’interno del Centro Abitato, o comunque nelle strade cittadine ove vige la norma predetta, che hanno visto coinvolti ciclisti, le cui modalità di circolazione rientrano nelle disposizioni indicate nell’Ordinanza in questione.

2) Quanti incidenti stradali sono accaduti in tale condizione, e in quali vie.

3) Quanti ciclisti hanno riportato ferite, e quanti giorni di prognosi complessivamente sono stati riportati dai ciclisti coinvolti, ovviamente riferito al periodo di tempo citato al precedente punto 1).

4) Se ai conducenti dei velocipedi sono state contestate contravvenzioni al Codice della Strada e per quali specifiche violazioni.

5) Se ai conducenti dei veicoli a motore coinvolti sono state contestate contravvenzioni al Codice della Strada e per quali specifiche violazioni.

6) Se i conducenti dei veicoli coinvolti, velocipedi o veicoli a motore, hanno chiesto risarcimenti danni o aperto contenziosi con l’Amministrazione Comunale, oppure se ci sono ricorsi pendenti al Giudice di Pace o alla Magistratura Civile contro il Comune, in relazione agli incidenti accaduti.

7) Se l’Amministrazione Comunale ha risarcito danni o rifondere spese dall’adozione dell’Ordinanza Sindacale ad oggi e cioè dal Gennaio 2006 in seguito di eventuali incidenti stradali che hanno visto coinvolti ciclisti nella situazione viabilistica determinata dall’ordinanza in questione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.