Quantcast

Via Emilia, Statale 45 e tangenziale. Anas appalta i lavori di manutenzione

L’Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi l’esito di due gare d’appalto per lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione su alcune strade statali dell’Emilia Romagna, per un valore complessivo di oltre 2,7 milioni di euro

Più informazioni su

L’Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi l’esito di due gare d’appalto per lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione su alcune strade statali dell’Emilia Romagna, per un valore complessivo di oltre 2,7 milioni di euro.

Il primo appalto, per un importo di circa 740mila euro, riguarda le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena e, in particolare, le strade statali: SS9 via Emilia, SS12 dell’Abetone e del Brennero, SS45 di Val di Trebbia, SS62 della Cisa, SS63 del Valico del Cerreto, variante di Pievepelago, tangenziale di Reggio Emilia, sistema Tangenziale di Parma, tangenziale di Fidenza e tangenziale di Piacenza. L’impresa aggiudicataria è risultata Invest S.r.l.con sede a Latina. I lavori avranno una durata di 60 giorni dal momento della consegna.

Il secondo appalto, per un importo di oltre 2 milioni di euro, riguarda le province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini e, in particolare, le strade statali: SS9 `via Emilia`, SS16 `Adriatica`, SS67 `Tosco-Romagnola`, SS72 `di San Marino`, SS3bis Tiberina (E45), circonvallazione di Ravenna, variante di Alfonsine, secante di Cesena e tangenziale Est di Forli. L’impresa aggiudicataria è risultata Viabit S.r.l., con sede in provincia di Vercelli. I lavori avranno una durata di 120 giorni dal momento della consegna.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.