Quantcast

Bed & breakfast in città, “Opportunità in vista di Expo 2015”

Expo 2015 può rappresentare un’opportunita di guadagno anche i privati cittadini, purché provvisti di iniziativa e spirito imprenditoriali

Più informazioni su

Expo 2015 può rappresentare un’opportunita di guadagno anche i privati cittadini, purché provvisti di iniziativa e spirito imprenditoriali. L’assessore al Commercio di Piacenza Katia Tarasconi ha spiegato le opportunità offerte dall’apertura di bed & breakfast e dall’avvio di attività di affitta camere. Al momento in città sono 15 i bed & breakfast, 5 dei quali sono stati aperti negli ultimi 2 anni.

SCARICA LA SCHEDA INFORMATIVA

Per aprire un bed & breakfast nel proprio appartamento e’ sufficiente compilare un form via internet (attraverso il sito www.suap.piacenza.it) Il titolare deve risiedere nell’appartamento in cui vengono messe in affitto stanze vuote. Le camere devono avere requisiti di abitabilità, con dimensioni minime di 9 metri quadrati per una singola, 14 metri quadrati per una doppia. 

Il 27 marzo si terra’ una giornata di approfondimento dedicata all’argomento, presso l’Urban Center di Piacenza. Diverso e’ il discorso dell’affittacamere e del room & breakfast: in questi casi serve l’iscrizione al registro imprese della Camera di Commercio. In questi casi si mettono a disposizioni locali di proprietà, senza dovervi risiedere, per un massimo di 2 appartamenti in un solo stabile (room & beakfast) o di 6 stanze (affittacamere). 

LA SCHEDA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.