“Dimentica” di pagare parte della spesa, 36enne denunciata

Taccheggiatrice scoperta la supermercato finisce nei guai. E’ accaduto ieri in un punto vendita di via Conciliazione a Piacenza. La donna, una 36enne piacentina, è stata notata dalla vigilanza dopo aver effettuati strani movimenti nei pressi della cassa automatica

Più informazioni su

Taccheggiatrice scoperta la supermercato finisce nei guai. E’ accaduto ieri in un punto vendita di via Conciliazione a Piacenza. La donna, una 36enne piacentina, è stata notata dalla vigilanza dopo aver effettuati strani movimenti nei pressi della cassa automatica: dopo aver pagato una prima volta la spesa, è rientrata nel supermercato riempiendo con alcuni prodotti alimentari un paio di borsine per poi effettuare un secondo pagamento. 

Il tutto “dimenticandosi” però di saldare parte del conto per la merce acquistata, pari a circa 50 euro. Cifra che gli è costata la denuncia a piede libero per furto. Sul posto per gli accertamenti è intervenuta la polizia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.