In S. Donnino la veglia di preghiera voluta da Francesco

Accogliendo l’invito di papa Francesco in comunione con tante altre diocesi del mondo venerdì 28 marzo anche quella di Piacenza vivrà una notte interamente dedicata alla celebrazione della riconciliazione e all’adorazione eucaristica

Più informazioni su

Accogliendo l’invito di papa Francesco in comunione con tante altre diocesi del mondo venerdì 28 marzo anche quella di Piacenza vivrà una notte interamente dedicata alla celebrazione della riconciliazione e all’adorazione eucaristica.

Papa Francesco aprirà personalmente nella diocesi di Roma questa singolare iniziativa presiedendo una liturgia penitenziale in San Pietro nel pomeriggio di venerdì 28 marzo.

A Piacenza, alle ore 21 di venerdì 28 marzo, presso la chiesa di San Donnino il vescovo presiederà una celebrazione penitenziale che aprirà il tempo dedicato all’adorazione eucaristica e al sacramento della Riconciliazione che si protrarrà ininterrottamente fino alle ore 5.00 del giorno seguente, sabato 29 marzo, quando si concluderà con la recita dell’Ufficio delle letture e la benedizione eucaristica.

Nella notte è garantita la presenza continua di sacerdoti per le confessioni. Momenti di silenzio si alterneranno a momenti di musica e di preghiera che ritmeranno il tempo dell’adorazione.

Ciascuno è invitato a sostare nella notte in preghiera, anche per un tempo limitato, e, se desidera, accostarsi al sacramento del perdono: la chiesa è aperta per accogliere tutti quanti lo desiderano.

La Diocesi invita i gruppi che si rendono disponibili a garantire un turno di adorazione a segnalarlo presso la segreteria dell’ufficio pastorale (ufficiopastorale@curia.pc.it).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.