Polizia postale, il Governo chiude gli uffici a Piacenza

Anche Piacenza non esce immune dalla scure della spending review che riguarda il comparto sicurezza: secondo quanto riportato da L’Unità, che anticipa gli uffici che saranno soppressi entro l’estate, a Piacenza verranno chiuse la sezione della polizia postale e la squadra nautica

267 presidi di polizia in tutta Italia che verranno chiusi. Anche Piacenza non esce immune dalla scure della spending review che riguarda il comparto sicurezza: secondo quanto riportato da L’Unità, che anticipa gli uffici che saranno soppressi entro l’estate, a Piacenza verranno chiuse la sezione della polizia postale e la squadra nautica (non operativa). A QUESTO LINK IL DOCUMENTO SULLA RIORGANIZZAZIONE DEI PRESIDI IN TUTTA ITALIA

Un taglio che secondo le stime consentirà un risparmio complessivo di circa 600 milioni, con il personale che verrà accorpato ad altre sedi: “Non si salva quasi nessuno – si legge nell’articolo a firma di Claudia Fusani – 101 province su 110 avranno una caserma o un posto di polizia, comunque un presidio di sicurezza in meno”.

I dati sulle chiusure degli uffici, specifica il quotidiano, riguardano la polizia di Stato. “Ma fonti tecniche – scrivono – assicurano che anche l’Arma dei Carabinieri dovrà far fronte alla chiusura di circa 200 caserme con un risparmio più o meno analogo. Il piano è stato presentato dal ministro Alfano quando era ancora in carica il premier Letta. I nuovi inquilini di Palazzo Chigi lo hanno confermato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.