Quantcast

“Teatro Canzone”, lo spettacolo di Matteo Magni sabato a Caorso

In occasione della "Festa della Donna", grazie alla iniziativa dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Caorso ed al fattivo contributo della sua Pro Loco, il teatro sarà aperto a tutti gratuitamente

Più informazioni su

Nuova tappa piacentina per il nuovo spettacolo teatrale di Matteo Magni, che sabato 8 marzo (ore 21) sarà al Cinefox di Caorso (Piacenza).

Lo spettacolo, che sta riscuotendo unanimi successi in tutta Italia, dopo il debutto al teatro Verdi di Fiorenzuola d’Arda poco più di un anno fa, torna a Piacenza.
In occasione della “Festa della Donna”, grazie alla iniziativa dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Caorso ed al fattivo contributo della sua Pro Loco, il teatro sarà aperto a tutti gratuitamente. Una ghiotta occasione per gustare questa “piece” emozionante e di grande qualità, che contiene canzoni e monologhi originali di Magni ma anche sopratutto di grandi autori Italiani.

Lo spettacolo del cantante piacentino attinge appunto dagli scritti dei nostri migliori cantautori nazionali, dagli anni ’70 ad oggi, trasformandone ed adattandone i testi per narrare una storia di grande intensità emotiva.?Protagonista assoluto della narrazione è sempre e comunque l’uomo.?Un uomo diviso tra le sue miserie ed i suoi ideali, la sua quotidianità ed il suo desiderio di rivoluzione.

Un uomo che vive i drammi quotidiani della sua esistenza e che, nonostante tutto, trova sempre il modo di ironizzare su di essi, ponendosi delle domande alle quali il protagonista non vuole a tutti i costi dare una risposta.?Ed è proprio qui che entra in gioco lo spettatore, che è continuamente invitato a riflettere per trovare la sua personale chiave di lettura.

In “Matteo Magni Teatro Canzone” questa narrazione avviene in gran parte tramite le canzoni che, arrangiate ed eseguite con sapienza e delicatezza, s’ inframezzano a brevi monologhi.?Per questo spettacolo Matteo Magni ha scritto alcuni testi personalmente ed attinto liberamente dalle opere di grandi autori Italiani come: Giorgio Gaber, Fabrizio De Andrè, Ivano Fossati, Samuele Bersani, Francesco Guccini, Francesco De Gregori, Paolo Conte ed altri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.