Quantcast

Teatro Verdi: l’8 marzo l’omaggio di Rossana Casale a Gaber

Rossana Casale racconta il grande Giorgio Gaber e l’amore, attraverso le canzoni e alcuni dei suoi monologhi più indimenticabili, per una festa della donna forse inusuale, ma senz’altro di valore e significato

La stagione del teatro Verdi di Fiorenzuola prosegue sabato 8 marzo (ore 21) con lo spettacolo fuori abbonamento “Il signor G e l’amore”. Rossana Casale, accompagnata da Emiliano Begni (pianoforte), Ermanno Dodaro (contrabbasso), Francesco Consaga (sax soprano e tenore), racconta il grande Giorgio Gaber e l’amore, attraverso le canzoni e alcuni dei suoi monologhi più indimenticabili, per una festa della donna forse inusuale, ma senz’altro di valore e significato.

Con il patrocinio della Fondazione Gaber, “Il Signor G e l’amore” viene proposto in chiave jazzistica, alterna pezzi di autentica poesia a momenti di esilarante divertimento (da “Quando sarò capace di amare” a “Il corpo stupido”, da “Il Dilemma” a “Torpedo Blu”) collezionando ovunque un successo straordinario.

Per informazioni, prenotazioni e l’acquisto dei biglietti è possibile contattare l’Ufficio del Teatro ‘Inform’Arti’– Via Liberazione – 29017 Fiorenzuola d’Arda (Pc), Tel 0523/985253 – 989250 (dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 12.30 e nei giorni di spettacolo dalle 19.30).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.