Quantcast

Via Rigolli, tentano il colpo ai videopoker. L’allarme li mette in fuga

Provano il colpo al bar, ma l'allarme li mette in fuga. E' la cronaca di quanto avvenuto questa notte in un locale di via Rigolli a Piacenza. I malviventi hanno colpito poco prima dell'una e mezza: forzata una finestra, erano riusciti ad introdursi all'interno, mirando con tutta probabilità alle macchinette videopoker

Provano il colpo al bar, ma l’allarme li mette in fuga. E’ la cronaca di quanto avvenuto questa notte in un locale di via Rigolli a Piacenza. I malviventi hanno colpito poco prima dell’una e mezza: forzata una finestra, erano riusciti ad introdursi all’interno, mirando con tutta probabilità alle macchinette videopoker.

Qualcosa è però andato storto, con il sistema di allarme che è entrato in funzione costringendoli alla fuga a mani vuote. Sul posto si sono immediatamente portate due pattuglie di Metronotte Piacenza, intervenute insieme alle forze dell’ordine. Indagini sono in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.